Qui Browser

Tutte le notizie sui browser, lette sulle testate internazionali specializzate e raccolte in una rassegna stampa settimanale - Browsing the Week. Post dedicati a temi e argomenti inerenti il browsing, scritti con l'intento di rendere più comprensibile

IE8 e IE9 i browser più sicuri

IE8 e IE9 i browser più sicuri

  • Comments 1
  • Likes

Il laboratorio di ricerca NSS Labs di Austin, Texas, ha testato i browser più diffusi mettendone alla prova la capacità di riconoscere malware causato dal cosiddetto socially-engineering. Si tratta di quel codice maligno che sfrutta le debolezze degli utenti (curiosità, superficialità e disattenzione) anziché i bachi nei software per infettare il pc e propagarsi. E per conoscere le debolezze dell'utente monitora i suoi comportamenti online. Un tipo di malware sempre più diffuso e il cui trend per i prossimi mesi, secondo gli istituti di ricerca e analisi, crescerà notevolmente. Sui risultati non c'è molto da commentare, le due più recenti versioni di Internet Explorer (IE8 e la Beta di IE9) stravincono la comparazione coi concorrenti.

 

SmartScreen Filter di IE8 e Download Manager, presente nella Beta di IE9 sono i software che assicurano una navigazione tranquilla. La reputazione conta, non tanto quella di chi sviluppa i browser o gli strumenti che proteggono dagli attacchi informatici, conta soprattutto quella dei siti e delle applicazioni. È tramite una lista costantemente aggiornata dell'Application Reputation che IE garantisce la sicurezza della navigazione degli utenti. Non ci son grandi segreti dietro questo successo, se non un commitment serio e portato avanti da tempo, come spiega in un'intervista a ComputerWorld Jeb Haber, responsabile dello sviluppo della sicurezza di IE.

 A dimostrare la costanza con cui il team di IE persegue è emblematico il grafico in cui vengono riportati i risultati dei test degli ultimi quattro trimestri. Mentre IE8 migliora progressivamente la propria capacità di individuare e scongiurare i socially engineered malware, mentre gli altri browser peggiorano le propri performance.

Sui risultati c'è stata qualche polemica, in particolare Google ha contestato il fatto che la comparazione sia avvenuta con Chrome 6, attualmente superato dalle ultime release (7 e 8, la 9 è in pre-beta) ma quando sono stati fatti i test, nell'ottobre 2010, la versione più aggiornata e stabile di Chrome era la 6, la 7 è stata rilasciata il 21 ottobre, la 8 il 2 dicembre e la 9 il 6 dicembre. Probabilmente la versione stabile attuale, la 8.0.552 avrebbe risultati migliori dai test NSS, ma difficilmente così tanto da modificare la sostanza della comparazione. In ogni caso per scoprirlo basterà aspettare i risultati del prossimo trimestre. 

Rick Moy, presidente dei laboratori NSS in proposito ha dichiarato: "Risulta evidente dai dati che gli altri (rispetto a IE) non stanno dedicando le stesse risorse di Microsoft nell'affrontare il problema del malware e degli attacchi 'sociali'".

Comments
  • ma opera sta a zero? Inverosimile...

Your comment has been posted.   Close
Thank you, your comment requires moderation so it may take a while to appear.   Close
Leave a Comment