Dal 19 al 21 ottobre 2011 (questa settimana) a Milano, presso la vecchia fiera, si terrà SMAU.

Noi saremo presenti e terremo delle sessioni tecniche in particolare dedicate al Public Cloud (Office 365 e Windows Intune) e al Private Cloud (Hyper-V e System Center 2012).

Venerdì 21 ottobre, nel pomeriggio, ci sarà un evento dedicato a chi si occupa di Hosting su Windows sia in azienda sia come fornitori di servizi (ISP/Hoster).

Potete consultare l’agenda completa e iscrivervi alle sessioni tecniche che vi interessano e in questo modo avrete anche il diritto di accesso gratuito a SMAU.

Io terrò le seguenti sessioni:

Porta il cloud in Azienda con System Center 2012 e Hyper-V

Costruire una infrastruttura IT flessibile, in grado di rispondere velocemente alle necessità del business consente alle aziende di essere più competitive sul mercato globale. Microsoft System Center 2012, con Hyper-V, è la base del Private Cloud targato Microsoft.

Iscriviti: Mercoledì 19/10, Giovedì 20/10

Microsoft Web Stack e panoramica del licensing dedicato agli Hoster

In questa sessione faremo una panoramica delle tecnologie Microsoft per la costruzione di ambienti di shared hosting: IIS 7.5, Web Deploy, Application Request Routing. Esploreremo le modalità commerciali e operative per poter offrire i prodotti Microsoft in hosting in modo semplice e attento alle regole focalizzandoci sul licenziamento dell’infrastruttura server.

Iscriviti: Venerdì 21/10

Espandi il tuo business con WebMatrix

WebMatrix è un nuovo tool di sviluppo di applicazioni web destinato agli sviluppatori (ASP.NET e PHP) non professionisti. Con questo tool è possibile scaricare un’applicazione dalla Microsoft Web Application Gallery, modificarla e farne l’upload direttamente sui server degli hoster compatibili. In questa sessione vedremo come configurare un ambiente di shared hosting per renderlo compatibile con WebMatrix.

Iscriviti: Venerdì 21/10

Hyper-V e System Center per costruire Infrastructure as a Service

Sempre più aziende si rivolgono a Service Provider per esternalizzare parte delle proprie infrastrutture IT. Gli analisti di mercato vedono, nel prossimo futuro, una forte crescita di infrastrutture ibride, in parte gestite internamente e in parte ospitate presso Service Provider. Utilizzando le tecnologie Microsoft è possibile costruire in modo semplice e a costi convenienti infrastrutture di tipo IaaS. In questa sessione vedremo quali sono i componenti  dell’offerta Microsoft  usabili per costruire e vendere IaaS.

Iscriviti: Venerdì 21/10

Vi aspetto!

Buona giornata a tutti

| giorgio | twitter-logo-1@pgmalusardi |full_black