Articolo originale pubblicato sabato 9 febbraio 2013

È ora possibile condividere i documenti in modo che altri utenti possano modificarli facilmente senza dover accedere con un account Microsoft. Questa soluzione è valida per tutte e quattro le applicazioni di Office Web Apps, ovvero Word, Excel, PowerPoint e OneNote.

Per condividere i documenti in questo modo, è sufficiente ottenere un collegamento e inviarlo:

1. In SkyDrive fate clic con il pulsante destro del mouse sul documento e scegliete Condivisione.

2. Passate a Ottieni collegamento e quindi in Visualizzazione e modifica (View and edit) fate clic su Crea (Create).

Creazione in SkyDrive

3. Copiate il collegamento e inviatelo.

Il collegamento consente ad altri utenti di visualizzare il vostro documento facendo semplicemente clic su Modifica nel browser per iniziare a lavorare immediatamente senza effettuare l'accesso. Per alcune funzionalità, ad esempio l'inserimento di un'immagine o l'utilizzo dell'applicazione desktop di Office, sarà comunque necessario accedere utilizzando l'account Microsoft.

Potrete sempre sapere se il documento che state utilizzando viene modificato contemporaneamente anche da un utente che non ha eseguito l'accesso. Tale utente infatti sarà visibile elencato come ospite.

La rimozione dell'obbligo di accesso è uno dei numerosi miglioramenti apportati recentemente alle applicazioni di Office Web Apps. Per ulteriori informazioni su questa nuova funzionalità e sulla semplificazione della collaborazione per i miliardi di documenti di Office presenti su SkyDrive, leggete il blog Inside SkyDrive.

- Roxanne Kenison

 

Questo è un post di blog localizzato. L'articolo originale è disponibile in Sign-in no longer required to edit Office docs in SkyDrive.