Articolo originale pubblicato martedì 07 agosto 2012

Salve a tutti!

Il team di SharePoint Designer è orgoglioso di annunciare il rilascio di team SharePoint Designer 2013 Customer Preview. Questa nuova versione di SharePoint Designer include moltissime novità che speriamo saranno di vostro gradimento.

I blog

Innanzitutto, per chi di voi non ne fosse già a conoscenza, l'intera organizzazione di Microsoft Office ha predisposto un sito di blog in cui potrete trovare tutte le informazioni più recenti sul nuovo Office 2013. L'indirizzo del sito di blog di Office è:

http://blogs.office.com/b/office-next/

In questo sito sono disponibili tutte le informazioni relative a Office 2013.

A breve verranno inoltre rilasciati i file della Guida online, contenenti moltissime informazioni di carattere generale su SharePoint Designer 2013. Gli indirizzi per la Guida online sono i seguenti:

http://technet.microsoft.com/it-it/library/jj219638%28office.15%29.aspx

http://msdn.microsoft.com/it-it/sharepoint/hh850380

Per altre informazioni su SharePoint Designer e sulla nuova architettura del flusso di lavoro, è possibile visitare il sito all'indirizzo:

http://msdn.microsoft.com/it-it/library/sharepoint/jj163986(v=office.15)

Questo sarà il nostro blog principale. Prevediamo di usarlo per gli esempi e per illustrare in dettaglio alcune delle nuove caratteristiche create per SharePoint Designer 2013.

I download

L'indirizzo da cui scaricare una copia di SharePoint Designer 2013 è il seguente:

http://www.microsoft.com/en-us/download/details.aspx?id=30346

Nota importante: non dimenticate che SharePoint Designer 2013 deve essere connesso a un sito di SharePoint 2013. Se poi volete sfruttare i vantaggi di tutte le nuove caratteristiche del flusso di lavoro, dovrete installare e configurare il server Windows Azure Workflow.

Le note di installazione e configurazione sono disponibili all'indirizzo seguente:

http://msdn.microsoft.com/library/jj193528

Le novità

Il team di SharePoint Designer ha dedicato molto del suo tempo a rivoluzionare completamente le procedure di creazione e modifica dei flussi di lavoro in SharePoint Designer 2013. La maggior parte delle nuove caratteristiche è concentrata in quest'area. Ecco un elenco breve, ma non esaustivo, di tutte le novità che abbiamo pensato per voi:

1) Possibilità di creare il flusso di lavoro sulla base dalla nuova infrastruttura del flusso di lavoro di .NET 4.x

a. È comunque ancora possibile creare e modificare i vecchi flussi di lavoro di SharePoint 2010.

2) Stretta integrazione con le fasi

a. I flussi di lavoro non devono più essere seriali.

b. Tutti i flussi di lavoro della versione 2013 sono ora basati sugli stati ed è possibile impostare il flusso di lavoro per il passaggio a una qualsiasi fase, anche precedente.

3) Progettazione grafica

a. Questa nuovissima area di progettazione integra l'area di disegno di Visio direttamente in SharePoint Designer.

b. È possibile creare flussi di lavoro mediante selezione e trascinamento.

c. È persino possibile impostare le proprietà di ogni azione direttamente in Progettazione grafica. Non è più necessario utilizzare Progettazione basata su testo.

4) Copia e incolla

a. È ora possibile copiare, tagliare e incollare testo in Progettazione basata su testo.

5) Cicli

a. I cicli sono ora un'azione completamente integrata utilizzabile in tutti i flussi di lavoro della versione 2013.

6) Azione per la chiamata di servizi Web

a. È ora possibile chiamare i servizi Web REST/HTTP direttamente dai flussi di lavoro di SharePoint 2013.

7) Azioni di avvio del flusso di lavoro

a. È ora disponibile un'azione che consente di generare vecchi flussi di lavoro della versione 2010 direttamente da un flusso di lavoro della versione 2013.

b. È possibile utilizzare questa azione per sfruttare tutte le funzionalità del flusso di lavoro della versione 2010, ad esempio vecchie azioni personalizzate.

8) Creazione di pacchetti

a. È ora possibile creare pacchetti di singoli flussi di lavoro direttamente da SharePoint Designer.

9) Variabili di tipo dizionario

a. È ora possibile creare variabili contenenti una matrice di valori.

b. Combinando questa caratteristica con la nuova azione Ciclo è possibile accedere a molti nuovi scenari.

Queste sono solo alcune delle numerose caratteristiche che verranno incluse in questa versione. Illustreremo via via le altre in altri post di blog. Per il momento consigliamo a tutti di scaricare la versione Customer Preview corrente di SharePoint Designer per essere tra i primi a provarla.

Grazie,

Il team di SharePoint Designer

Questo è un post di blog localizzato. L'articolo originale è disponibile in Welcome to SharePoint Designer 2013 Customer Preview