I suggerimenti di TechNet sono utili per l'attivazione dei contratti multilicenza di Office 2010 e molto altro ancora

Se si ha già familiarità con l'amministrazione di Office 2010 e si ha necessità di una soluzione rapida, i suggerimenti di TechNet su Office 2010 si riveleranno utili per impostare i prodotti e le funzionalità di Office 2010. Vengono inoltre aggiunti periodicamente nuovi suggerimenti. I suggerimenti riportati di seguito consentono di attivare facilmente i client con contratto multilicenza per Office 2010:

Comprendere e pianificare le opzioni di attivazione dei contratti multilicenza per Office 2010, che integra Pianificare l'attivazione dei contratti multilicenza di Office 2010. In questo suggerimento sono incluse le informazioni seguenti sui due approcci principali per l'attivazione dei contratti multilicenza:

 

    • Tramite servizio di gestione delle chiavi (KMS) Questo approccio consente di avere un servizio di attivazione locale ospitato nell'ambiente in uso. A tale scopo, è necessario configurare nella rete un sistema che operi come host del servizio installando e attivando un codice host del servizio di gestione delle chiavi. I sistemi client dell'intera organizzazione quindi si connettono all'host del servizio di gestione delle chiavi di Office 2010 locale per l'attivazione.
    • Tramite codice "Product Key" per attivazione multipla (MAK) In questo approccio i computer client attivano Office 2010 online mediante i server di attivazione ospitati da Microsoft oppure tramite telefono.

In molti casi le aziende preferiscono utilizzare un approccio misto utilizzando strategie diverse per assegnare i sistemi in base ai diversi scenari. Ad esempio, una succursale di piccole dimensioni, i lavoratori in remoto e i computer desktop presso la sede centrale possono trarre tutti vantaggio dai diversi metodi di attivazione.

Configurare un host del servizio di gestione delle chiavi per l'attivazione dei contratti multilicenza di Office 2010, che integra la sezione Preparare e configurare l'host del servizio di gestione delle chiavi in Distribuire l'attivazione dei contratti multilicenza di Office 2010. In questo suggerimento è inclusa una procedura per configurare un host del servizio di gestione delle chiavi: 

Configurare l'host del servizio di gestione delle chiavi

  1. È innanzitutto necessario scaricare ed eseguire lo strumento License Pack Host di Microsoft Office 2010 KMS nel sistema che opererà come host del servizio di gestione delle chiavi.
  2. Leggere e accettare le condizioni di licenza se si desidera proseguire con l'installazione.
    kms1.jpg
  3. Dopo aver installato correttamente lo strumento License Pack Host, selezionare Sì (Yes) per immettere il codice "Product Key" host e proseguire con l'attivazione.
    kms2.jpg
  4. Immettere il codice host del servizio di gestione delle chiavi.
    kms3.jpg
  5. Proseguire con l'attivazione.
  6. Se è attivato un firewall, eseguire la procedura seguente per consentire l'utilizzo del servizio di gestione delle chiavi attraverso il firewall:
    • Accedere al Pannello di controllo e aprire Windows Firewall.
    • Fare clic sul collegamento Consenti programma con Windows Firewall.
    • Fare clic sul pulsante Modifica impostazioni.
    • Selezionare l'opzione Servizio di gestione delle chiavi (Key Management Service).
    • Fare clic su OK.
      kms4.jpg

Consentire agli utenti standard di ignorare il servizio di gestione delle chiavi e di immettere i codici "Product Key" per attivazione multipla, che integra Preparare e configurare il client di Office 2010 in Distribuire l'attivazione dei contratti multilicenza di Office 2010. A tale scopo, è necessario apportare una semplice modifica al file Config.xml oppure a una chiave del Registro di sistema come spiegato di seguito:

Per impostazione predefinita, tutte le edizioni con contratto multilicenza di Office 2010 non consentono tale comportamento. Per consentirlo, è sufficiente aggiungere la riga seguente nel file Config.xml:
<Setting Id="USEROPERATIONS" Value="1" />

In alternativa, è possibile impostare la chiave del Registro di sistema seguente per consentire o impedire l'attivazione da parte di un utente standard, ovvero di un utente che non sia un amministratore:
HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\OfficeSoftwareProtectionPlatform]
Consentire l'attivazione da parte di un utente standard: "UserOperations"=dword:00000001
Impedire l'attivazione da parte di un utente standard: "UserOperations"=dword:00000000 (impostazione predefinita dei prodotti con contratto multilicenza di Office 2010)

 

Ulteriori soluzioni rapide per i prodotti e le funzionalità di Office 2010 sono disponibili in Suggerimenti per Office 2010.

Questo è un post di blog localizzato. L'articolo originale è disponibile in TechNet Tips assist you with Office 2010 volume activation and more.