E' quello che emerge dalla classifica internazionale Great Place to Work, che ha giudicato Microsoft quale "Best Multinational Workplaces".

E’ un riconoscimento che premia l’energia e la passione che ognuno di noi mette a disposizione quotidianamente per rendere Microsoft migliore e per creare tecnologie innovative in grado di cambiare il mondo.

In Microsoft, crediamo che la tecnologia possa creare grandi opportunità per le persone e le organizzazioni: siamo in 91mila a portare nel mondo questa visione.

Questo significa, per esempio, che un ragazzo in Cina può lavorare su una tecnologia come Kinect e rivoluzionare il panorama dell’entertainment; allo stesso tempo, un ingegnere in Giappone può implementare i nostri servizi cloud per contribuire alla ripresa del suo Paese. Ma vuol dire anche che un nostro sviluppatore in qualsiasi parte del mondo possa creare applicazioni per la Developer Preview di Windows 8.

Ci piace pensare che contribuiamo a migliorare il mondo, anche grazie ad un ambiente di lavoro sempre migliore.

Forse e’ proprio questa la piu’ grande soddisfazione per tutti noi.

Grazie!

Luca