Recentemente abbiamo annunciato alcuni cambiamenti nell'ottica di rinforzare la nostra strategia di Business Intelligence, tra cui il consolidamento delle funzionalità di Microsoft Office Performance Point in Microsoft Office Sharepoint Server Enterprise, ora denominate PerformancePoint Services for SharePoint.

In base ai feedback ricevuti dai clienti, le funzionalità di scorecard, dashboard e analitycs sono state trasferite da Microsoft Office Performance Point Server a Office Sharepoint Server Enterprise (chiamandole ora PerformancePoint Services for SharePoint). A metà del 2009, Microsoft rilascerà la Service Pack 3 di PerformancePoint Server 2007 che include aggiornamenti relativi all'attuale modulo di Planning. Successivamente non ci saranno nuovi rilasci di Office PerformancePoint come prodotto stand-alone. Tuttavia Office PerformancePoint Server 2007 sarà supportato da Microsoft per i prossimi 10 anni.

La nostra decisione nasce dal desiderio che i clienti possano sperimentare una vera esperienza di Business Intelligence pervasiva nella loro azienda ad un costo contenuto attraverso gli strumenti che già utilizzano tutti i giorni. Nel clima economico attuale, poter disporre delle migliori informazioni e vedere chiaramente lo stato del proprio business è un imperativo. Noi vogliamo offrire ciò di cui i clienti hanno bisogno in modo da supportarli nel loro business- e crediamo di poterlo fare attraverso il diffusissimo Office Sharepoint Server, la versatilità di Office Excel e la scalabilità di SQL Server.

Spesso abbiamo dichiarato che la nostra missione è portare la "Business Intelligence alle masse". Aggiungendo le funzionalità di Office PerformancePoint Server 2007 dall'interno di Office Sharepoint Server, ci proponiamo di realizzare questa visione, differenziandoci notevolmente dagli altri fornitori di soluzioni di BI che richiedono di acquistare applicazioni specializzate. Gli analisti ci confermano che le soluzioni di BI offerte da altri fornitori sono adottate dal 20% dei dipendenti nelle aziende e che parte di questo limitato utilizzo è dovuto ai costi delle licenze per le postazioni addizionali e dalle competenze necessarie per utilizzare queste soluzioni. Le soluzioni di BI di Microsoft, al contrario, si basano su strumenti familiari, ampiamente utilizzati come Sharepoint Server e Microsoft Office Excel, che è probabilmente lo strumento di analisi e pianificazione più usato al mondo. La facilità di accesso e l'ampia diffusione della nostra offerta di BI è una parte delle ragioni del nostro successo. Più persone hanno accesso ai dati di business, più grande è la capacità dell'azienda di anticipare i cambiamenti e mettere in atto le necessarie azioni.

Siamo intenzionati a supportare i nostri client a ottenere il massimo dai loro investimenti in PerformancePoint Server - parte dei quali si concretizzeranno con la release SP3 che avverrà nel corso dell'anno. Inoltre, continueremo a supportare le implementazioni di pianificazione dei nostri clienti con PerformancePoint nei prossimi dieci anni. Per maggiori informazioni i clienti possono consultare il sito Microsoft Support Web. I nostri account team lavoreranno con i clienti per assicurare che ci sia massima soddisfazione sulle licenze acquistate.

Tutto questo ci riporta alla visione di raggiungere più persone possibile e metterle in grado di analizzare i dati all'interno della loro azienda. I clienti ci hanno chiesto un accesso più semplice e il fatto si spostare le funzionalità di monitoring e analytics in Sharepoint è una scelta che va in questa direzione. Insieme alla scalabilità di Microsoft SQL Server, questo cambiamento non solo assicura un semplice accesso alle funzionalità di BI, ma insieme permette di utilizzare le funzionalità di Search, Collaboration e Content Management - che già tante persone utilizzano giornalmente con Sharepoint. Uno dei nostri partner, Hitachi Consulting, ha dichiarato che questo approccio - di incorporare strumenti di BI nelle applicazioni di produttività più largamente utilizzati - aiuta i clienti a ottenere benefici significativi. Questo cambiamento aiuta anche i partner come Hitachi a offrire maggior valore ai loro clienti senza che siano richiesti ulteriori investimenti in tecnologia.

In sistesi ci concentreremo nello sviluppo delle funzionalità di monitoring e analytics in PerformancePoint Services per Sharepoint Server. Oltre a questo, continueremo a sviluppare soluzioni di BI che siano facilmente accessibili e utilizzabili perseguendo la nostra visione di BI per tutti.