Articolo originale pubblicato giovedì 22 ottobre 2009

Una delle funzionalità di Office Communicator poco conosciute è la capacità di effettuare trasferimenti con consultazione. Ci è stato spesso chiesto di includere questa funzionalità, ma in realtà è già disponibile.

A titolo di informazione generale, un trasferimento con consultazione è uno scenario comune in cui prima di trasferire una chiamata si contatta il destinatario per accertarsi che sia disponibile. Verrà esaminato questo scenario per illustrare come viene eseguita questa operazione con Office Communicator.

Marc Boyer, un mio cliente, mi ha chiamato a proposito del progetto a cui stiamo lavorando.

Dal momento che non conosco questo specifico progetto, avvio dall'elenco dei contatti una nuova chiamata a Steve Chang, il project manager che si occupa di questo progetto specifico. Nel momento in cui effettuo la nuova chiamata a Steve, la chiamata con Marc viene automaticamente messa in attesa.

Steve ha indicato di poter accettare la chiamata, pertanto torno alla finestra della conversazione con Marc e faccio clic sul pulsante di trasferimento (Transfer). Poiché nel menu di trasferimento sono automaticamente incluse le persone con cui sto attualmente parlando, sono in grado di scegliere Steve Chang da questo menu. 

Durante il trasferimento della chiamata, posso osservare lo stato dalla finestra della conversazione sia di Marc che di Steve.  Al termine del trasferimento vengono chiuse entrambe le finestre :)

È interessante osservare come in Office Communicator le consultazioni non si limitino alle telefonate. Se si verifica di nuovo la necessità di consultare una persona prima di trasferire una chiamata, è possibile provare a utilizzare la messaggistica istantanea.

Come è possibile osservare da questo semplice scenario, la possibilità di consultarsi con la persona a cui si desidera trasferire una chiamata prima del trasferimento effettivo può rivelarsi utile, in quanto consente di verificare che la persona sia disponibile e sia in possesso delle informazioni necessarie per assistere il chiamante.

- Jason Tuck
Program Manager
Pubblicato mercoledì 21 ottobre 2009 alle 5.00 da octeam

Questo è un post di blog localizzato. L'articolo originale è disponibile in Using Consultative Transfer.