Articolo originale pubblicato martedì 04 agosto 2009

Dopo l'uscita di Microsoft Office Communicator Mobile 2007 R2 nel mese di gennaio, il team responsabile ha continuato a lavorare su ulteriori funzionalità e migliorato alcune delle funzionalità già esistenti. Tutti questi miglioramenti ora sono inclusi in un aggiornamento pronto per l'uso.

Uno dei nostri obiettivi per questo aggiornamento era quello di semplificare la partecipazione alle conferenze mentre non si è in ufficio. Invece di comporre numeri e utilizzare codici di accesso, è ora possibile partecipare alle conferenze facendo clic su un pulsante. Questa funzionalità è disponibile per tutte le riunioni pianificate mediante la nuova caratteristica per conferenze UC di Microsoft Office Communications Server 2007 R2. Come è possibile vedere nella schermata riportata di seguito, il processo è facile e rapido. Quando si apre un invito a una conferenza UC in Outlook Mobile, viene visualizzata un'opzione di partecipazione alla conferenza ("Join Conference"). Facendo clic su questa opzione, i partecipanti alla conferenza verranno connessi automaticamente alla chiamata come utenti autenticati.

Siete ancora soggetti ai costi di roaming? Abbiamo aggiunto un'opzione che vi consentirà di evitarli. Quando ci si trova al di fuori della rete del proprio provider, Communicator non si connetterà a una rete di roaming. Non appena si torna all'interno della rete del proprio provider, Communicator si riconnetterà automaticamente. A tale scopo, è sufficiente impostare la relativa opzione, poi Communicator farà tutto il resto.

Abbiamo inoltre lavorato per rendere Communicator Mobile pronto per Windows Mobile 6.5 questo autunno. Nella schermata iniziale verrà integrato un nuovo plug-in che, oltre a essere esteticamente gradevole, visualizzerà lo stato presenza e il numero di conversazioni in corso.

Un altro vantaggio offerto da Windows Mobile 6.5 è la possibilità di effettuare una chiamata tramite ufficio, ovvero la possibilità di effettuare chiamate in uscita utilizzando la propria identità di lavoro, direttamente dalla funzionalità di composizione. Grazie a questo miglioramento, gli utenti possono comporre numeri di interno per chiamare i loro colleghi.

Il team ha anche migliorato l'esperienza di chiamata tramite ufficio nel suo complesso. Nella versione precedente era necessario effettuare la chiamata tramite ufficio e quindi rispondere alla chiamata in arrivo per eseguire la connessione. Communicator Mobile ora esegue automaticamente la connessione accettando direttamente la chiamata in arrivo.

Come avere l'aggiornamento

È possibile accedere all'aggiornamento di Office Communicator Mobile 2007 R2 tramite il proprio telefono cellulare all'indirizzo www.GetCoMo.com oppure sul sito Web Download Microsoft.

Marc Boyer
Pubblicato lunedì 03 agosto 2009 alle 09.00 da octeam

Questo è un post di blog localizzato. L'articolo originale è disponibile in Communicator Mobile Just Got Better.