Con Operations Manager 2012 potremmo beneficiare dell'importante nuova feature del Monitoring dei Network Devices, e di tutte le loro componenti interne grazie al Monitoring effettuato sfruttando il protocollo SNMP v1-v2 e v3.
Tramite il monitoring degli apparati potremmo avere le seguenti informazioni/dettagli dei nostri apparati:

view connection health between the network devices and between the server and the network device
view the VLAN health based on health state of switches in VLAN
view HSRP group health based on health state of individual HSRP end points
view Port/Interface Monitoring like Up/Down, Inbound / Outbound volume traffic
view Port/Interface Utilization, Packets dropped, broadcasted.
view Processor Utilization for some certified devices
view Memory utilization some certified devices

Per provare questa feature possiamo utilizzare il simulatore di device "Jalasoft" prelevabile da qui http://www.jalasoft.com/ e installabile con pochi semplici click.
Una volta installato questo simulatore di device possiamo avviarlo e caricare da 1 o più device presenti nel suo DB interno, associando per ognuno di questi un IP univoco.

Porre attenzione al fatto che la serie di IP associati ai device devono essere obbligatoriamente inseriti come Ip secondari sulla nostra di scheda di rete interna nel caso in cui la nostra macchina ospiti sia il ruolo di Management Server sia il  simulatore di device di rete.

Una volta caricati i device che vogliamo monitorare possiamo sceglierne se avviarne uno o più.

Successivamente portandoci sulla console di Operations Manager 2012 avviamo la Discovery dei "Network Device" seguendo questi step illustrati brevemente in alcune scelte da effettuare:

 

  

 

Il RunAs Account che che ci viene richiesto non è altro che la nostra "SNMP Community String" con l'accesso in Read Only al nostro device monitorato.

Successivamente ci viene offerta la possibilità di scegliere la versione del protocollo SNMP v1 - v2 e v3 e la porta dello stesso.

Una volta completata la Discovery dopo pochi minuti avremmo il nostro device di rete presente nella parte di Network Devices del Monitoring.

 

A questo punto potremmo beneficiare di tutte le possibilità offerte dal Monitoring dei Network Devices del nostro Operations Manager 2012.