Qualche giorno fà (22 Novembre 2011), è stata rilasciata la Cumulative Update 3 per System Center Service Manager 2010 SP1

Questo aggiornamento contiene tutte le hotfixes per System Center Service Manager SP1 2010 rilasciate fino ad oggi. Sostituisce il suo predecessore (CU2) e può essere applicato sia alle versioni già aggiornate con la CU2 che alle versioni Service Manager 2010 SP1 senza alcuna CU

L’aggiornamento consta di due eseguibili:

1. SCSM2010SP1_CU_KB2588492_i386_7.0.6555.128_EN.exe (per I componenti a 32 bit) e/o SCSM2010SP1_CU_KB2588492_AMD64_7.0.6555.128_EN.exe (per I componenti a 64 bit). Questo aggiornamento deve essere applicato a tutti I server Service Manager.

2. KB2542118_MPLibraryUpdate_AuthoringTool.exe. Questo aggiornamento anche veriosni aggiornate dei MP e deve essere applicato ad ogni installazione della “Authoring Console”.

Per maggiori dettagli e le istruzioni di installazione, consultare l’articolo al seguente link KB2588492

In questo aggiornamento sono inclusi correzioni per i seguenti problemi:

  • Importazione di Management Pack: Quando un tipo di dati è un valore decimal, in alcuni casi il separatore decimale diventa un valore integer
  • Danneggiamento della tabella di tipo ManagementEntity durante l'importazione di un'estensione del tipo
  • Gli aggiornamenti per le proprietà non sono portati a DW nel caso in cui gli aggiornamenti avvengano nella stessa transazione o immediatamente prima di una cancellazione
  • Il connettore di Active Directory non importare nuovi aggiornamenti
  • Quando si crea un nuovo CR utilizzando il nuovo modulo di CR, facendo clic sul pulsante Applica a volte viene creato un record duplicato
  • La console si blocca a intermittenza quando crea/aggiorna un Incident e si clicca su Applica
  • HealthService non si arresta al termine dell'aggiornamento SP1 DW se l'azione di avvio precedente impiega troppo tempo
  • Quando si apre la console SCSM su computer client e server, Wunderbar di Reporting non viene visualizzato
  • Alto utilizzo della CPU in monitoringhost.exe durante la creazione o aggiornamento di un incidente che attiva un flusso di lavoro di notifica

E’ possibile scaricare l’aggiornamento da questo link: http://www.microsoft.com/download/en/details.aspx?id=28159

Tenete sempre aggiornati I vostri prodotti, testate prima gli aggiornamenti in ambienti di collaudo e leggete sempre le guide annesse Hot smile