SCOM: creazione di un gruppo per filtrare i virtual server dalla classe Windows Computer

SCOM: creazione di un gruppo per filtrare i virtual server dalla classe Windows Computer

  • Comments 1
  • Likes

Dalla console di SCOM, in presenza di sistemi in cluster, la vista Computers riporta un numero di righe superiore alle macchine fisiche monitorate.

Ad esempio, nell’infrastruttura che sto usando, posso contare 79 “Computers”:

image

a fronte di 30 agenti installati (+ 1 RMS):

image

La differenza è dunque rappresentata dai server “virtuali” dei cluster esistenti.

Può capitare di voler applicare un’impostazione a tutti gli oggetti della classe Windows Computers che siano realmente dei server, escludendo i virtual server; in teoria basta creare un gruppo che raggruppi tutti i virtual server, in modo da poter applicare un “deny ovveride”, ma se non è possibile filtrare per nomi macchina?

Per rispondere al problema suggerisco un modo artigianale veloce e pratico, che consiste nel creare il gruppo sfruttando l’attributo sID di dominio, che è proprio di tutti i sistemi joined ad un dominio.

Ecco creato il gruppo “custom Server ed Istanze virtuali”:

image

sfruttando proprio il sID di dominio:

image

Occorre verificare di non includere dei server reali, ad esempio i Management Server, impostando delle esclusioni esplicite:

image

Una volta creato il gruppo, è possibile vederne i Group Members:

image

I conti tornano Sorriso

Ovviamente il gruppo dovrà essere oggetto di tuning in presenza di server in workgroup, più MS, ecc. ecc., ma pur non coprendo tutti i casi possibili si rivela abbastanza utile e veloce.

Disclaimer
Le Opinioni espresse in questo blog sono strettamente personali e riflettono il punto di vista dell’autore/degli autori in base alla propria esperienza e conoscenza. I contenuti di questo blog inoltre non rappresentano (necessariamente) le opinioni di Microsoft e non costituiscono alcuna garanzia ne’ conferiscono alcun diritto. This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights. Use of included utilities are subject to the terms specified at http://www.microsoft.com/info/copyright.htm.
Comments
  • L’uso del Management Pack di ACS (Microsoft Audit Collection Services) evidenzia una situazione che si

Your comment has been posted.   Close
Thank you, your comment requires moderation so it may take a while to appear.   Close
Leave a Comment