Il WMI benchè sia un’interfaccia potente e versatile, a volte potrebbe risultare corrotto.

Oltre ad installare le hotfix che servono a dare robustezza al WMI (vedi link http://blogs.technet.com/b/kevinholman/archive/2009/01/27/which-hotfixes-should-i-apply.aspx), si possono effettuare una serie di operazioni mirate a ristabilirne il corretto funzionamento.

In questo articolo, pubblicato da un collega americano,ci sono elencati dei passi per effettuare il troubleshooting ed il repair del WMI in generale http://blogs.technet.com/b/configmgrteam/archive/2009/05/08/wmi-troubleshooting-tips.aspx