Oggi voglio presentare un comportamento strano che si verifica con Virtual Machine Manager 2012 quando le virtual machine hanno una configurazione specifica.

Se configurate una virtual machine con dei dischi passthrough e poi questi dischi vengono configurati nella VM come Dynamic e formattati GPT, Virtual Machine Manager non riesce a rilevare correttamente la configurazione, generando un errore e segnalando per la VM una “unsupported cluster configuration”.

Il problema evidenziato sembra analogo a quello presente in Virtual Machine Manager 2008 R2 (Multiple GPT Pass Through Disks are not support in System Center Virtual Machine Manager 2008 R2). In questo caso l’errore è generato dalla presenza di più dischi passthrough (Virtual Machine Manager 2008 R2 supporta machine virtuali con un solo disco passthrough), mentre per il Virtual Machine Manager 2012 è generato dalla combinazione configurazione della VM e configurazione nella VM.

Analizziamo in dettaglio la configurazione che genera il problema.

Nell’esempio la VM è configurata con tre dischi passthrough.

Nella console di Hyper-v risulta la configurazione sotto riportata (corretta)

image

 

image

 

image

 

 

La console del Virtual Machine Manager, invece, segnala un errore e, in dettaglio, la configurazione rilevata è riportata sotto.

image

image


 

 Il problema è corretto dalla Rollup 4 che potete scaricare da questo link: http://support.microsoft.com/kb/2785681/en-us.

Ricordatevi che, una volta installata la RU, occorre aggiornare gli agent sugli tutti gli host.

Alla prossima…

 

Antonio