Ciao a tutti,

il Product Team ha deciso di rilasciare System Center Advisor gratis e utilizzabile liberamente tramite registrazione.

La disponibilità della piattaforma con interfaccia grafica in inglese è valida attualmente nelle principali nazioni del mondo.

 

Funzionamento dell’infrastruttura

La seguente immagine illustra i blocchi di funzionamento di System Center Advisor:

  1. User = l’utente o il team di persone registrate e autorizzate ad accedere alla dashboard per analizzare i risultati
  2. Cloud = consiste sia nella parte di interfaccia grafica accessibile tramite la dashboard web, che il backend in cui i dati raccolti sono processati ed analizzati
  3. Server = composta da 2 parti: un gateway per la comunicazione sicura verso il cloud e gli agent installati nei server per collezionare i dati

System Center Advisor environment

Con l’ultimo aggiornamento di Marzo 2013, sono stati aggiunti Windows Server 2012 e Microsoft Hyper-V Server 2012.

Di seguito l’elenco completo delle piattaforme supportate:

image

Consiglio di seguire questa pagina con gli aggiornamenti della piattaforma in quanto è in continua espansione e includerà a breve nuovi prodotti.

 

Registrazione degli utenti

Per iniziare è necessario registrare un nuovo account:

image

L’utente di System Center Advisor è associato all’account Microsoft (ex - Windows Live ID):

image

Accettate le condizioni del servizio, l’account è attivo ed è possibile iniziare subito la distribuzione dell’agent:

image

 

Configurazione del servizio - Gateway

Dopo la registrazione degli utenti che gestirà il servizio, procediamo con la configurazione del servizio.

La seguente schermata illustra i 2 componenti fondamentali da installare: Gateway e Agent.

image

I requisiti di sistema necessari per un corretto funzionamento del programma sono i seguenti:

  • Windows Server 2008 o successivo
  • Microsoft .NET Framework 3.5 SP1
  • Internet Explorer 7 / Firefox 3.5 e successivi
  • Microsoft Silverlight

Il programma d’installazione è di 62 Mb e include entrambi i componenti gateway e agent:

image

Una volta scaricato il programma e il certificato, procediamo con l’installazione del Gateway ovvero il computer che raccoglierà i log dei server e li invierà nel cloud tramite connessione criptata.

Attivando l’opzione Gateway,  un messaggio avvisa che per poter comunicare correttamente, è necessario avere la porta 80 aperta tra i server monitorati e nel gateway verso internet.

image

Terminata l’installazione, si procede con la configurazione del Gateway.

Il primo passo consiste nell’impostare il proxy e importare il certificato scaricato precedentemente:

image

Dopo queste impostazioni, il gateway procede alla configurazione dei componenti:

image

 

Configurazione del servizio - Agent

Ora, si continua con la configurazione degli Agent sui server da monitorare.

Nel caso di infrastrutture complesse, sono disponibili le procedure per l’installazione tramite command line oppure altre diverse tipologie di deployment.

L’installazione via grafica è simile al Gateway e ha gli stessi prerequisiti:

image

Durante l’installazione dell’Agent si nota che il componente è “Sytems Center 2012 – Operations Manager Agent” che è il motore utilizzato per raccogliere le informazioni dai server:

image

Terminata installazione, si procede ad impostazione il server che svolge la funzione di gateway:

image

Terminata la configurazione del client, si dovrebbe ricevere la seguente schermata:

image

Per poter visualizzare i risultati, potete collegarvi al sito web System Center Advisor in cui saranno convogliate tutte le informazioni provenienti dai server monitorati:

image

 

 

Il prossimo post illustrerà i dettagli della Dashboard e la parte di raccolta dei log lato server.

 

Per qualsiasi altra domanda, potete utilizzare i commenti sotto all’articolo.

Grazie e Buona giornata!

 

Daniele Maso
Senior Support Engineer
Microsoft Enterprise Platform Support