Buongiorno!

Qualche giorno fa mi è capitato di riscontrare un problema durante la disinstallazione di una applicazione che non andava a buon fine.

Il primo passo da fare in questi casi è cercare di comprendere la possibile causa dell’errore, leggendo gli ulteriori  dettagli visualizzati dal popup.

Se non riusciamo a trovare la strada corretta, Microsoft Fix it ci viene in aiuto.

Tra i tool messi a disposizione nella famiglia Microsoft Fix it (ne parlerò in un altro post del blog in futuro), ce n’è uno adatto alla nostra esigenza:

Program Install and Uninstall troubleshooter

E’ consigliato l’uso di questo strumento solo se la disinstallazione/installazione del programma fallisce usando “Aggiungi/Rimuovi Programmi” di Windows.

image

Il tool è scaricabile da http://support.microsoft.com/mats/Program_Install_and_Uninstall/en o dal seguente link localizzato in lingua italiana http://support.microsoft.com/mats/program_install_and_uninstall/it .

Può essere lanciato direttamente dalla pagina web, cliccando su “Esegui adesso”.

Una volta accettata la richiesta dell’UAC e accettato i termini di licenza, lo strumento effettuerà un rapido controllo e una installazione, come visibile in figura:

image

Terminato il processo di installazione, saranno visualizzate due possibili scelte:

image

Cliccando sulla scelta raccomandata, verrà chiesto se il problema riscontrato riguarda l’installazione o la disinstallazione.

Scelta la voce “Uninstalling”, verrà visualizzato un elenco di applicazioni attualmente installate sulla macchina:

image

Selezionate l’applicazione che non si riesce a disinstallare e cliccate su Next.

Vi verrà chiesta conferma della disinstallazione:

image

Una volta avviata la procedura, accettando la disinstallazione del componente, il tool provvederà ad effettuare una serie di operazioni il cui esito viene mostrato come in figura seguente:

image

E’ anche possibile visualizzare in dettaglio le operazioni effettuate, cliccando su “View report details”.

Prima di terminare l’esecuzione del tool, viene richiesto un feedback per aiutare Microsoft a migliorare lo strumento grazie alla collaborazione degli utenti.

Quali operazioni effettua Program Install and Uninstall troubleshooter?

Come elencato nella pagina da cui è possibile scaricare lo strumento, esso effettua le seguenti tipologie di attività:

  • Rimuove chiavi di registro incorrette su sistemi operativi a 64 bit.
  • Corregge le chiavi di registro di Windows che controllano l’aggiornamento (patching) che sono corrotte.
  • Risolve problemi che prevengono la corretta installazione di nuovi programmi.
  • Risolve problemi che provocano il fallimento della completa disinstallazione/installazione di programmi o di aggiornamenti.

Un esempio pratico di utilizzo: l’errore 1603 impedisce l’aggiornamento del client Skype

Personalmente ho riscontrato un problema effettuando un aggiornamento della versione del client Skype su un PC basato su Windows 7.

Durante la fase di aggiornamento, l’iter si bloccava visualizzando un errore irreversibile.

Il contenuto dell’errore visualizzato si riferiva a un problema che non permetteva di completare il processo di disinstallazione/aggiornamento del client Skype.

L’ID visualizzato 1603, comune a diversi scenari relativi a installazione/disinstallazione di applicazioni, ed esso cita:

error 1603: A fatal error occurred during installation

I dettagli a disposizione suggerivano che il problema fosse legato alla mancanza del file .msi di installazione della versione attualmente installata del client Skype, che non era reperibile tra i percorsi in cui l’unistaller lo cercava.

Lo stesso errore veniva visualizzato provando a disinstallare Skype da Aggiungi/Rimuovi Programmi.

Utilizzando lo strumento della famiglia Fix it descritto sopra, sono stato in grado di rimuovere correttamente il vecchio client di Skype e quindi di installare la nuova versione.

Link utili:

 

Avvertenza

Il sottoscritto non si assume alcuna responsabilità derivante dall’esecuzione di attività descritte nel presente articolo.
Il contenuto dell’articolo è puramente indicativo e le azioni descritte devono essere vagliate caso per caso.

 

Buona giornata!

Alessandro Caniglia
Support Engineer
Microsoft Enterprise Platform Support