Come sappiamo Office Communicator è altamente integrato con Outlook ed Exchange mettendo a disposizione una serie di feature come la presence, la conversation histroy, la missed-call history, ecc

Il Communicator ottiene inoltre da Outlook e/o da Exchange una serie di informazioni, tra cui quelle relative all’ Out of Office e al calendario, per poter aggiornare conseguentemente la presenza dell’utente. Le informazioni vengono ottenute sia via MAPI che tramite i Web Services di Exchange.

Una spiegazione di come funziona questo meccanismo è data sul blog ufficiale del team che si occupa dello sviluppo del Communicator:
Office Communicator Team Blog : Communicator and Exchange – Special considerations for deploying Communicator in an Exchange environment

PROBLEMA

Per un nuovo utente era stato preparato un nuovo account ed una macchina di lavoro che prevedeva Outlook 2003 e Office Communicator 2007; nell’infrastruttura il server era un Exchange 2003 EE.

All’avvio del Communicator, successivo all’avvio di Outlook, è stato notato il seguente messaggio di errore:

clip_image002

che sulla versione in lingua Inglese corrisponde a:

“Cannot retrieve your Outlook calendar information. Communicator will automatically continue to retry. If this problem persists, contact your system administrator.”

Un messaggio di errore del Communicator che indicava l’impossibilità di scaricare le informazioni del calendario e che persisteva durante l’utilizzo del Communicator.

ANALISI

Come abbiamo detto sopra, il Communicator scarica le informazioni del calendario da Exchange, per i client Outlook 2007 con Exchange 2007 tramite gli Exchange Web Services oppure via MAPI.

Il tempo di polling del Communicator  è modificabile via policy:

MapiPollInterval

Frequency of loading calendar data from MAPI.

WebServicePollInterval

Frequency of loading calendar data from the Web services provider.

Se l’utente non sta’ però pubblicando queste informazioni il Communicator non potrà aggiornare lo stato a sua volta, abbiamo quindi per prima cosa controllato se fossero state cambiate le impostazioni di default di Outlook:

clip_image004

clip_image006

Abbiamo poi verificato sul client Communicator che le impostazioni nel Personal Information Manager fossero settate su Outlook (in Tools -> Options):

clip_image008

Siccome risultava tutto configurato correttamente abbiamo abilitato i log del Communicator, da Tools –> Options -> General –> Logging

clip_image010

Dopo aver flaggato la voce: “Turn on logging in Communicator” e nessessario uscire e ri-loggarsi affinché le modifiche vengano accettate; verranno creati due file nella directory %userprofile%\Tracing: Communicator-uccapi-X.uccapilog e Communicator.etl.

Mentre il file .uccapilog è leggibile con Snooper, un tool del resource kit, ma anche semplicemente con il NotePad, il file ETL deve essere necessariamente mandato al supporto tecnico Microsoft per essere convertito in testo e interpretato.

La voce “Turn on Windows Event logging for Communicator” serve invece ad abilitare il Windows Event logging.

Maggiori informazioni sono reperibili sul blog ufficale di OCS: OCS Client Logging Capabilities (MOC)

Abbiamo quindi chiesto al cliente di abilitare i log, loggarsi nuovamente, aspettare che si riproducesse il problema e mandarci il file Communicator.etl.

Dal file etl risultava che il task incaricato del caricamento delle informazioni del calendario , restituiva il codice di errore 0x8004010F ovvero MAPI_E_NOT_FOUND.

SOLUZIONE

Abbiamo semplicemente inserito un evento nel calendario vuoto e l’errore è scomparso, non si tratta quindi di un vero problema, ma semplicemente del fatto che le informazioni non sono effettivamente presenti; il messaggio infatti non viene più riscontrato dopo che un appuntamento è stato creato almeno una volta.

Questo comportamento è presente solo con Outlook 2003 + Exchange 2003 di cui tra l’altro è ormai terminato il supporto mainstream:

come visto risolverlo è comunque molto semplice, in quanto al primo elemento inserito nel calendario l’errore lato Communicator sparice.

Rimando inoltre al seguente articolo di KB che descrive il motivo del possibile ritardo nell’aggiornare lo stato lato Communicator nella stessa configurazione: Communicator 2007 does not update the free/busy information as scheduled

 

Alessandro Pasero
Senior Support Engineer
Microsoft Enterprise Exchange Support