Buongiorno a tutti, Build è un evento molto importante per i più appassionati di tecnologia. Nell’edizione di quest’anno una intera Keynote è stata dedicata a Microsoft Azure!

Numerose le novità in ambito IT PRO:

  1. Un nuovo portale che modifica completamente l’esperienza del Public Cloud. Hai già una sottoscrizione a Microsoft Azure? Allora prova immediatamente questo nuovo portale. Se ancora non sei entrato nel mondo del Public Cloud, sottoscrivi immediatamente una TRIAL che ti offre ben 150 euro da spendere per 30 giorni! Potrai immediatamente accedere al nuovo portale.
  2. L’introduzione di un nuovo livello, Basic, di Macchine Virtuali che costano ben il 26,67% in meno delle loro simili, Standard. Alle nuove arrivate Basic però  non può essere applicato load-balancing e auto-scaling. Verifica i costi delle tue Macchine Virtuali in Azure.
  3. Azure Active Directory Premium, il servizio di Active Directory di Azure che offre soluzioni di identity e gestisce soluzioni di accesso sincronizzandosi con la vostra Active Directory On-Premises, finalmente è ufficialmente uscita dalla Preview ed è Generally Avaialble,ovvero rilasciata ufficalmente. Coloro che stanno già utilizzando il serivizio, potranno continuare a benefeciarne gratuitamente fino al primo Luglio! Avete 3 mesi per decidere se passare alla versione a pagamento.
  4. La VPN Point-to-site è stata rilasciata ufficialmente. Il mondo della rete virtuale deve essere il primo a essere ben compreso per la costruzione della vostra infrastruttura. Rimanete sempre aggiornati sull’argomento! Ricordo che una VPN Point-to-site permette di estendere la vostra infrastruttura On-Premises abilitando una VPN da un device alla vostra sottoscrizione Azure.
  5. Auto-Scaling viene ufficalmente rilasciato.
  6. Annunciata la Preview di Azure Autamation, ovvero l’automatizzazione di processi nella propria infrastruttura abilitando integrazione, orchestrazione e automatizzazione di azioni (nel periodo di Preview non è previsto alcun costo). Ecco già qualche Tutorial.
  7. Interessante riduzione dei prezzi di Azure Backup! A partire dal primo Aprile questo fantastico servizio che si integra completamente con Windows Server e System Center per facilitare il backup dei tuoi dati nel cloud, costerà ancora meno.

Vi auguro buona lettura e soprattutto buon studio!

 

New-Azure