Al fine di garantire una maggiore trasparenza e prevedibilità delle opzioni di supporto per i propri prodotti, nel 2002 Microsoft ha introdotto la politica relativa al ciclo di vita del supporto sviluppata grazie ai continui suggerimenti provenienti dai propri clienti.  
Inoltre la forte esigenza di innovazione per creare valore aziendale in ambito IT ha portato allo sviluppo di Windows 7 e Office 2010, prodotti nati con l’obiettivo di fronteggiare in modo più efficace l’evoluzione del progresso tecnologico.

Per queste ragioni, dopo aver offerto il servizio per 12 anni, Microsoft interromperà Il supporto per Windows XP SP3 e Office 2003. Fine del supporto significa che dall’8 aprile 2014 non saranno più disponibili aggiornamenti sulla sicurezza, hotfix non correlati alla sicurezza, opzioni di supporto gratuite o a pagamento o aggiornamenti dei contenuti tecnici online.

Abbiamo quindi deciso di mettere a vostra disposizione una serie di risorse che potranno aiutarvi a scegliere consapevolmente se aggiornare la vostra versione di Windows e Office oppure continuare ad eseguire software non supportati.

Non fatevi cogliere impreparati: scoprite come Microsoft aiuterà i propri clienti!