web hit counter
Remote Server Administration Tool – RSAT e gestione di macchine Windows Server 2008 e Windows Server 2008 R2 dal Server Manager di Windows Server 2012 - Blog TechNet Italia - Site Home - TechNet Blogs

Blog TechNet Italia

Il blog italiano dedicato ai sistemisti e ai professionisti IT

Remote Server Administration Tool – RSAT e gestione di macchine Windows Server 2008 e Windows Server 2008 R2 dal Server Manager di Windows Server 2012

Remote Server Administration Tool – RSAT e gestione di macchine Windows Server 2008 e Windows Server 2008 R2 dal Server Manager di Windows Server 2012

  • Comments 2
  • Likes

Una delle novità di Windows Server 2012 è il Server Manager, la nuova console di gestione pensata per ambienti multiserver che consente di avere sempre a disposizione lo status dettagliato delle macchine e di eseguire operazioni di gestione e manutenzione in modo semplice sulla macchina locale e sulle macchine remote.

Server Manager

La console, che è attiva di default su Windows Server 2012 installato sia in modalità “Server with a GUI” che in modalità “Minimal Server Interface”, può essere utilizzata anche da macchine Windows 8 su cui sono installati i Remote Server Administration Tool (disponibili nella versione a x86 e x64) .

La console è pensata per gestire al meglio le funzionalità native di Windows Server 2012 e di Hyper-V Server 2012, ma può essere utilizzata anche per gestire macchine Windows Server 2008 Service Pack 2 e Windows Server 2008 R2 Service Pack 1, a patto di seguire questi step di configurazione:

  1. Nei server va installato il Microsoft .NET Framework 4;
  2. Deve essere installato il Windows Management Framework (WMF) 3.0, che include al suo interno anche Windows PowerShell 3.0 e la nuova versione di WinRM;
  3. Per poter accedere dal Server Manager anche ai Performance Counter, è necessario installare l’hotfix relativo alla KB 2682011;
  4. In ciascun server deve essere abilitata la gestione da remoto, tramite WMF 3.0 e il CIM Provider del Server Manager. E’ possibile abilitare la gestione da remoto avviando una sessione PowerShell con Privilegi Amministrativi e lanciando i comandi:
    • Set-ExecutionPolicy -ExecutionPolicy RemoteSigned
    • Configure-SMRemoting.ps1 -force –enable

A questo punto dal Server Manager sarà possibile aggiungere e gestire le macchine con Windows Server 2008 Service Pack 2 e Windows Server 2008 R2 Service Pack 1.

Aggiunta Server - 1 Aggiunta Server - 2

Insieme al Server Manager, gli RSAT mettono inoltre a disposizione anche le console MMC aggiuntive necessarie per gestire da remoto anche le altre funzionalità e gli altri servizi di Windows Server 2012.

Nei Wiki TechNet trovate la documentazione relativi alla nuova release degli RSAT, dove sono incluse le informazioni relative a quali funzionalità delle versioni precedenti di Windows Server possono essere gestite con gli RSAT per Windows 8.

Renato F. Giorgini  
Comments
  • Ottimo. E'possibile avere le slides del camp Server 2012 di Venerdì? (sunday.c@tiscali.it)

    Grazie

  • Quando parli di step di configurazione per gestire 2008 R2 e 2008 il link che ha i fornito del Windows Management Framework (WMF) 3.0 riporta agli RSAT for Windows 8, domanda il link è errato o bisogna passare gli RSAT for Windows 8 sui server Windows 2008/R2 anche perché nei System requirements di RSAT c'è questa frase  "Remote Server Administration Tools for Windows 8 can be installed ONLY on computers that are running Windows 8." ?

    Questo invece il link per il Windows Management Framework 3.0:

    www.microsoft.com/.../details.aspx

    Grazie per il chiarimento

Your comment has been posted.   Close
Thank you, your comment requires moderation so it may take a while to appear.   Close
Leave a Comment