Durante gli eventi o via email ricevo spesso delle richieste relative al dimensionamento dell’hardware per infrastrutture di virtualizzazione, ambienti Private Cloud e infrastrutture VDI e al dimensionamento delle componenti di management.

Uno dei servizi messi a disposizione da TechNet è un insieme di guide, estremamente utili e dettagliate, che sono un supporto importante nelle fasi di pianificazione e dimensionamento della propria infrastruttura: sono le Infrastructure Planning and Design Guide Series – IPD .

Queste guide fanno parte dei Solution Accelerators, un insieme di strumenti pensati per rendere più rapida l’adozione di nuove tecnologie e guidare i sistemisti nell’implementazione di architetture corrette, supportate e ben bilanciate.

In particolare per quanto riguarda l’infrastruttura di virtualizzazione e System Center Virtual Machine Manager 2012 è stata appena rilasciata una nuova guida dedicata alla pianificazione del deployment di SCVMM 2012.

Schema architettura completa di SCVMM con gestione Multi-Hypervisor

La guida illustra i differenti ruoli di Virtual Machine Manager (Management Server, Library, …), i componenti di infrastruttura con cui si interfacciano (WSUS, Active Directory, i cluster Hyper-V, …), le relazioni con gli altri componenti di System Center 2012 (Operations Manager, App Controller) e ci guida passo dopo passo in modo strutturato nel capire quali sono i requisiti (tecnici e di business) della nostra infrastruttura di gestione e quindi qual’è la configurazione consigliata in base al nostro ambiente e alle nostre necessità.

Struttura della guida

Questo strumento è molto utile sia per chi è un Consulente o un Partner, e ha la necessità di implementare la gesione dell’ambiente virtualizzato presso i propri clienti, sia per i sistemisti delle aziende che vogliono implementare la nuova versione di System Center.

Buona lettura!

Renato F. Giorgini Segui i miei update su Twitter