System Center AdvisorUna delle novità della famiglia System Center nel 2012 è un servizio basato sul cloud, System Center Advisor, rilasciato ufficialmente a fine gennaio.

Questo servizio consente di analizzare da remoto le installazioni di SQL Server e di Windows Server presenti all’interno dell’azienda, permette di verificare la configurazione dei server e dei servizi correlati, consente di evitare in modo proattivo problemi e malfunzionamenti e conserva le informazioni storiche relative alla configurazione.

System Center Advisor

L’obiettivo di System Center Advisor è quello di facilitare il lavoro di ogni giorno dei sistemisti, raccogliendo in un unico servizio le best practice di configurazione e di tuning che negli anni Microsoft e i suoi Partner hanno sviluppato, e fornendo nel tempo delle informazioni precise che consentono di scoprire rapidamente potenziali problemi prima ancora che inizino a causare malfunzionamenti, problemi di performance o fermi macchina.

Il servizio è basato sul cloud ed utilizza Windows Azure per offrire i suoi servizi. Supporta le versioni di Windows Server dalla 2008 in avanti, e SQL Server dalla versione 2008 in avanti. Sui server è necessario installare un agent che provvede a raccogliere le informazioni relative a modifiche di configurazione e ad eventuali alert, informazioni che poi vengono consolidate e rese visibili dalla console web di System Center Advisor.

Architettura System Center AdvisorCome nel caso di Windows Intune e di Office 365, la possibilità di avere un servizio come questo basato sul cloud abilita molti scenari. Infatti, anche se al momento il servizio supporta solo l’analisi a distanza di SQL Server e dei workload base di Windows Server (ad esempio Active Directory, Hyper-V), il team di prodotto ha già annunciato che sta lavorando per estendere le funzionalità di questo servizio per supportare anche altri workload server.

Dal punto di vista del Licensing System Center Advisor sarà accessibile come beneficio dedicato per tutti i clienti che hanno un contratto di Software Assurance su Windows Server e SQL Server. E’ comunque disponibile un abbonamento di prova per 60 giorni al servizio.

Renato F. Giorgini Segui i miei update su Twitter