Con il rilascio di Windows Server 2008 il mondo dell’hosting di applicazioni Web su Windows è cambiato radicalmente. IIS 7.0 ha introdotto miglioramenti sostanziali in termini di performance, gestibilità, modularità e flessibilità, automazione. Anche le applicazioni scritte in PHP sono diventate cittadine di prima classe.

IIS 7.5, introdotto con Windows Server 2008 R2, ha apportato ulteriori miglioramenti e sta diventando un strumento fondamentale per chi dell’hosting di applicazioni web fa il suo lavoro e per tutte le altre realtà aziendali che hanno la necessità di avere una piattaforma di sviluppo ed erogazione di applicazioni web veloce, sicura, semplice da gestire, scalabile, estensibile.

Ci sono molti aspetti interessanti di IIS 7.5 e dei suoi componenti che non sono noti a tutti.

Silvio Di Benedetto (Inside Technologies and Community Lead di WindowServer.it) ha iniziato a produrre una serie di brevi screen cast (5-10 minuti ciascuno) che affrontano diversi aspetti dell’hosting di applicazioni web su Windows e diversi aspetti di IIS 7.5.

I video primi 10 video della serie sono appena stati pubblicati su BEIT e con regolarità ne pubblicheremo altri.

Hosting su Windows: i video.

Buona visione a tutti e buona giornata

| giorgio | twitter-logo-1 @pgmalusardi | full_black