La distribuzione di un nuovo sistema operativo in azienda è una delle operazioni più complesse e time consuming che il dipartimento IT deve affrontare. I tool che facilitano questa operazione sono quindi molto utili e ampiamente utilizzati.

Microsoft_Solution_Accelerators_Logo

Il Microsoft Deployment Toolkit è, tra i tool di distribuzione di nuovi sistemi operativi uno dei più ampiamente usati ed è dotato di caratteristiche di completezza e semplicità d’uso veramente notevoli.

Da un paio di giorni è disponibile per il download, su Microsoft Connect, la prima beta della nuova versione del tool: Microsoft Deployment Toolkit 2012.

Le novità introdotte sono diverse:

  • Supporto di System Center Configuration Manager 2012 (in questo momento in beta2)
  • Possibilità di effettuare un più flessibile partizionamento dei dischi delle macchine target
  • Supporto di UEFI
  • Nuovo scenario di deployment: “Deploy to VHD” molto utile in caso di architetture VDI o di boot da VHD
  • Miglioramento dell’interfaccia per gli utenti finali
  • Miglioramento del processo di migrazione dello User State
  • Correzione di diversi bug

Buona giornata e buona settimana a tutti

Giorgio full_purple