Un breve post per annunciare la disponibilità della versione definitiva (RTW) del Remote Desktop Service Connector for System Center Virtual Machine Manager.

Questo plug-in consente il piazzamento dinamico delle macchine virtuali desktop di una infrastruttura VDI, sia di tipo pooled (ossia non assegnate ad uno specifico utente) sia di tipo personal (ossia assegnate ad uno specifico utente).

Il vantaggio nell’usare questo plug-in risiede nella possibilità di diminuire gli host di virtualizzazione necessari a supportare un dato numero di macchine virtuali in quanto queste non devono più essere assegnate staticamente ad un determinato host Hyper-V, ma sono distribuite in modo automatico (Dynamic Placement) sull’host Hyper-V più scarico al momento della richiesta.

La funzionalità di Dynamic Placement è ottenuta attraverso l’integrazione di System Center Virtual Machine manager 2008 R2 con il Remote Desktop Services Connection Broker di Windows Server 2008 R2.

Il piazzamento dinamico delle Personal VM è disponibile con Windows Server 2008 R2, per le Pooled VM è invece necessario avere Windows Server 2008 R2 SP1 (che sarà disponibile nel prossimo futuro).

RDS_Connector_for_SCVMM

I bit sono disponibili da ora per il download.

Buona serata e buon fine settimana a tutti.

Giorgio