Buon inizio di settimana a tutti.

La versione di iOS 4.0.1 rilasciata da pochi giorni contiene un aggiornamento importante relativo alla sincronizzazione con Microsoft Exchange (on premise e online).

Nella versione 4.0 di iOS è stato infatti impostato un timeout troppo breve sulle connessioni che utilizzano il protocollo Exchange Active Sync (EAS).

L’attivazione del timeout – e il conseguente tentativo di riconnessione -  genera un carico eccessivo sui server Exchange, rendendo a volte impossibile sincronizzare email, calendario e contatti e bloccando anche la sincronizzazione di alcuni dei componenti delle Google Apps, che utlizzano proprio il protocollo Exchange Active Sync per sincronizzare dati ed informazioni sui dispositivi mobile.

L’articolo della KB Apple TS3398 indicava già dei workaraound possibili per risolvere il problema, che è stato risolto con il rilascio di iOS 4.0.1.

Invitiamo quindi chi utilizza un iPhone 4, iPhone 3G o iPhone 3GS con la versione 4.0 di iOS di aggiornarlo all’ultima versione. Ovviamente gli amministratori di rete che in questo periodo hanno riscontrato problemi o sovraccarico sui propri server Exchange devono verificare che i propri utenti abbiano completato con successo l’aggiornamento, o che almeno abbiano attivato il workaround segnalato da Apple.

Per chi utilizza i servizi offerti dai Microsoft Online Services, ricordo che dal 29 luglio potranno connettersi alla rete BPOS solo i dispositivi con iOS 4.0.1 o iOS 3.0. L’accesso a dispositivi con iOS 4.0 sarà bloccato.

Renato Segui i miei update su Twitter