Rientro in ufficio e finalmente ho modo e tempo per parlarvi di Microsoft SQL Server e Business Intelligence Conference. 4556915205_e01d46c6ae_m

Né la nuvola causata dal vulcano islandese, né la chiusura dei principali aeroporti hanno fermato la quarta edizione della conferenza che ha aperto le porte martedì scorso con una giornata interamente dedicata ai workshop, approfondimenti verticali su specifiche tematiche quali BI Data Modeling, Reporting Services, Performance Tuning solo per citarne alcuni.

Tutti i partecipanti hanno raggiunto la sede dell’evento in centro a Milano ed è curioso segnalare che l’ultima iscrizione è stata fatta da un partecipante a poche ore dall’inizio della prima sessione!! Onore al merito per la tempestività del partecipante…:-)

4557540356_f02a87bf20L’organizzazione, come sempre impeccabile, quest’anno è stata all’insegna del colore rosso: dalle camicie degli speaker, alle sale, a tutti i materiali legati alla conferenza. Un colpo d’occhi davvero piacevole! 

I due giorni di conferenza hanno visto 3 track in parallelo con grande spazio lasciato alla Business Intelligence. Tante le novità annunciate: dall’anteprima del rilascio di SQL Server 2008 R2 – con il lancio ufficiale previsto a Eurpean PASS Conference - a Power Pivot e Perfomance Point Services.

Tra i corridoi ho raccolto parecchi commenti positivi e i partecipanti si sono dimostrati davvero soddisfatti della qualità dei contenuti proposti e dei servizi offerti dalla conferenza, primo tra tutti SQL Clinic. sql clinHo visto davvero impegnatissimi i colleghi del CSS (Microsoft Customer Service and Support) che hanno dato vita alla Clinica del Server, un punto di incontro per rispondere a domande su problemi e situazioni critiche di SQL Server. Piccole società di consulenza e gestione di sistemi terzi, istituti bancari e società della Pubblica Amministrazione hanno utilizzato il servizio con quesiti che spaziavano dal licensing per arrivare poi a internals di SQL Server, Analysis Services, Integration Services, toccando anche problematiche di gestione di database di grandi dimensioni.  Alcuni partecipanti hanno portato le loro problematiche il primo giorno e approfondito il caso nei giorni successivi con il contributo di codici di errore, parti di codice, tracce di profiler e in qualche caso anche con il supporto del laptop collegato direttamente alla propria rete aziendale per mostrare il problema in diretta…insomma un benefit ampliamente utilizzato e apprezzato che speriamo di riproporre anche nelle prossime conferenze.

Non sono mancati i momenti “social” durante le pause e la sera al vicino locale Executive Lounge: occasioni informali per scambiarsi opinioni ed esperienze professionali che sono parte fondamentale della conferenza ed esperienza unica da condividere in loco.

Complessivamente i risultati di questa edizione hanno confermato l’interesse dei partecipanti e dell’ecosistema dei nostri partner – senza i quali non avremmo potuto organizzare la conferenza - nei confronti di queste tematiche e non mi resta che fare i complimenti a tutti per l’ottima riuscita dell’evento. Un’esperienza formativa - e non solo - tutta da vivere!

L’appuntamento è ovviamente per il prossimo anno con la quinta edizione, speriamo ancora più ricca e approfondita.

Sara