Office 2010Nei giorni scorsi, per essere precisi il 16 e il 17 aprile, è stata annunciata ufficialmente l’RTM di Office e SharePoint 2010.

Abbiamo evitato di fare “spam” sul blog, in attesa di potervi dare una notizia per voi più utile :).

Da oggi, con il vostro abbonamento TechNet Plus, potete scaricare dal download center dedicato l’RTM di Office 2010,  SharePoint 2010, Office Web Apps 2010, Project 2010 .

image I bit dell’RTM sono disponibili in Inglese, ma anche in Italiano e in altre lingue.

Come sempre, le versioni scaricabili con l’abbonamento sono versioni di valutazione a tempo illimitato (senza alcuna timebomb quindi) utilizzabili a scopo di testing, pilot, creazione di laboratori e così via. L’unico vincolo è che la licenza non è valida per l’utilizzo “in produzione” dei prodotti.

Per chi non ha un abbonamento TechNet Plus, nelle prossime settimane saranno messe a disposizione le versioni di valutazione “classiche” (con timebomb) di Office e SharePoint.

Nei prossimi mesi vi metteremo a disposizione delle risorse tecniche (video, post) di approfondimento su questi prodotti, anche relativi a come distribuire Office 2010 con Microsoft Application Virtualization (App-V).

Intanto però potete partecipare alle tappe del TechNet and Community Tour nelle quali si parlerà di SharePoint ed Office 2010, e su BE IT trovate una serie di video dedicati a questi argomenti, anche se relativi alle versioni precedenti dei prodotti:

In attesa delle informazioni sulle attività di lancio italiane di questi prodotti, potete trovare delle informazioni sul sito US.

Office 2010 e SharePoint 2010 hanno sollevato molto interesse, un po’ come è successo per Windows 7, e sono molte le persone che ho incontrato in questi mesi, ad esempio alla SharePoint & Office Conference, che stanno valutando il passaggio alla versione 2010 di questi prodotti.

Se anche voi volete iniziare a lavorare in azienda su SharePoint 2010 ed Office 2010, magari con un progetto pilota, vi invito a mandarmi una mail e ad iscrivervi al programma IT Pro Momentum per avere delle risorse aggiuntive di supporto e condividere la vostra esperienza con la community TechNet.

Renato