web hit counter
Silverlight 3.0: distribuzione centralizzata in azienda - Blog TechNet Italia - Site Home - TechNet Blogs

Blog TechNet Italia

Il blog italiano dedicato ai sistemisti e ai professionisti IT

Silverlight 3.0: distribuzione centralizzata in azienda

Silverlight 3.0: distribuzione centralizzata in azienda

  • Comments 1
  • Likes

Sl_v_rgb La versione 3.0 di Silverlight è stata rilasciata un paio di settimane fa per Internet Explorer, Safari e Firefox.

L’installazione è semplice ed immediata per tutti gli utenti “consumer” e per chi ha privilegi amministrativi sulla propria macchina, mentre in ambito aziendale può essere gestita in modo centralizzato, per consentire anche agli utenti che non hanno privilegi amministrativi di poter sfruttare senza problemi le funzionalità di Silverlight sul proprio computer.

 

Gli strumenti per il deployment in Azienda

Il modo migliore per distribuire il runtime di Silverlight sui client aziendali è quello di effettuare una installazione che possa sfruttare il download del package aggiornato di installazione tramite Microsoft Update.

Le opzioni a disposizione sono queste:

  • tramite Windows Server Update Services (WSUS), approvando il package di installazione di Silverlight nella categoria “Feature Updates”;
  • utilizzando System Center Configuration Manager (SCCM) e Windows Server Update Services (WSUS), sfruttando l’integrazione di SCCM con WSUS per determinare la lista degli update disponibili ed abilitando via SCCM l’installazione del package di Silverlight;
  • utilizzando Systems Management Server (SMS) o System Center Essentials (SCE) e la loro funzionalità di determinare da Microsoft Update la lista dei package di aggiornamento disponibili;
  • per i client che utilizzano direttamente Microsoft Update senza usare WSUS o SCCM, abilitando l’opzione per l’installazione automatica dei package contrassegnati come “Importanti”.

E’ anche possibile effettuare il download in locale del package di installazione di Silverlight, per distribuirlo poi sui client aziendali. In questo caso sarà necessario mantenere aggiornato manualmente il package di installazione stesso.

Nel caso in cui si decida di scaricare localmente il package di installazione, sarà possibile installarlo:

  • distribuendolo come custom distribution package all’interno di System Center Configuration Manager (SCCM);
  • distribuendolo tramite gli Script e le Group Policy di Active Directory;
  • tramite l’installazione manuale o sistemi di software distribution di terze parti.

Potete trovare tutte le informazioni sul deployment centralizzato di Silverlight in Azienda in questo documento (di 20 pagine circa).

 

Aggiornare e configurare Silverlight in modo centralizzato

Una volta distribuito il runtime di Silverlight sui client aziendali, è possibile gestirne la configurazione e le modalità di aggiornamento utilizzando degli Administrative Templates e le Group Policy.

 

Sistemi operativi supportati

Prima di concludere, vi lascio come riferimento la lista dei sistemi operativi e dei browser ufficialmente supportati:

image

Renato

Comments
  • Ottimo post, molto interessante.

Your comment has been posted.   Close
Thank you, your comment requires moderation so it may take a while to appear.   Close
Leave a Comment