web hit counter
ISA e Forefront TMG supportati in ambiente virtuale - Blog TechNet Italia - Site Home - TechNet Blogs

Blog TechNet Italia

Il blog italiano dedicato ai sistemisti e ai professionisti IT

ISA e Forefront TMG supportati in ambiente virtuale

ISA e Forefront TMG supportati in ambiente virtuale

  • Comments 1
  • Likes

Il team di sviluppo di ISA Server e Forefront ha comunicato che ISA Server e Forefront TMG (la prossima versione di ISA) sono supportati in ambiente virtuale secondo il programmi elencati qui sotto:

Per esempio se una piattoforma di virtualizzazione dell’hardware è elencata come ”VALIDATED” nel programma Server Virtualization Validation Program (SVVP) (NON “under evaluation”), Microsoft ISA Server e Forefront TMG saranno supportati su quella piattaforma per l’uso in produzione con i limiti indicati nel Microsoft Product Support Lifecycle, nelle policy relative ai prodotti non-Microsoft di virtualizzazione e nei system requirements del prodotto, specifici per la versione e l’edizione usati.

Per le piattaforme di virtualizzazione dell’hardware non elencate come “validated” nel programma SVVP, Microsoft ISA Server e Forefront TMG sono supportate in accordo con le restanti policy di supporto di Microsoft, limitate come segue:

  • Prodotti di virtualizzazione per desktop (come per esempio Microsoft Virtual PC o prodotti simili di terze parti): supportati solo per dimostrazioni e attività di formazione
  • Prodotti di virtualizzazione per server (come Microsoft Virtual Server o prodotti simili di terze parti): supportati ma non consigliati per l’uso in produzione

Importante: come indicato in MSKB 897615, i support engineer di Microsoft possono richiedere che un cliente riproduca un problema in hardware o su una piattaforma di virtualizzazione elencata come VALIDATED nel programma SVVP prima di continuare l’analisi del caso. Se il problema non può essere riprodotto in hardware o sul sitema di virtualizzazione elencato nel programma SVVP e di analoga classe, la gestione del problema può essere passato al supporto del produttore dello stack di virtualizzazione.

Trovate qui maggiori dettagli.

Giorgio

Comments
Your comment has been posted.   Close
Thank you, your comment requires moderation so it may take a while to appear.   Close
Leave a Comment