web hit counter
Windows Media Services in Windows Server 2008: streaming di contenuti multimediali - Blog TechNet Italia - Site Home - TechNet Blogs

Blog TechNet Italia

Il blog italiano dedicato ai sistemisti e ai professionisti IT

Windows Media Services in Windows Server 2008: streaming di contenuti multimediali

Windows Media Services in Windows Server 2008: streaming di contenuti multimediali

  • Comments 1
  • Likes

Una delle funzionalità offerte da Windows Server 2008 (e in generale dalla piattaforma Windows Server) è quella relativa alle funzionalità di streaming di contenuti audio/video, anche in modo protetto, tramite Windows Media Services.

Insieme a Windows Server 2008 è stata rilasciata anche la nuova versione di Windows Media Services, che è possibile scaricare direttamente da Web. Supporta sistemi a 32 bit e a 64 bit, e (molto interessante!) è possibile installare i Windows Media Services anche su sistemi "Server Core". Utilizzando la Console di gestione è possibile amministrare i Windows Media Services anche da macchine Windows Vista.

Come potete vedere in questa pagina, sono state estese rispetto al passato le funzionalità dei Windows Media Services su sistemi Windows Server 2008 Standard e Windows Web Server 2008. Su sistemi Windows Server 2008 Enterprise e Datacenter sono disponibili ulteriori funzionalità, come la distribuzione in multicast dei contenuti, o modalità migliorate di fast-forward e rewind. Tra le funzionalità della nuova versione è molto interessante il plug-in di Proxy/Cache che permette di configurare un server come proxy/cache verso altri server all'interno della rete aziendale, ottimizzando banda utilizzata e performance dei server.

Trovate nel download center i package per l'installazione di Windows Media Services, e nella Knowledge Base e in questa pagina le informazioni su installazione e aggiornamento di sistemi esistenti.

Vi ricordo che tra i tool scaricabili esiste anche un Load Simulator, che permette di testare le performance del vostro streaming server.

Renato

Comments
  • Lo scorso febbraio vi avevamo segnalato la disponibilità dei Windows Media Services per Windows

Your comment has been posted.   Close
Thank you, your comment requires moderation so it may take a while to appear.   Close
Leave a Comment