web hit counter
Cosa cambia nella mondo della Virtualizzazione Microsoft? - Blog TechNet Italia - Site Home - TechNet Blogs

Blog TechNet Italia

Il blog italiano dedicato ai sistemisti e ai professionisti IT

Cosa cambia nella mondo della Virtualizzazione Microsoft?

Cosa cambia nella mondo della Virtualizzazione Microsoft?

  • Comments 2
  • Likes

Ieri, nel corso di un evento dedicato alla Virtualizzazione, sono stati fatti degli importanti annunci.

Il primo ha un impatto diretto su chi non utilizza Windows Vista in ambito aziendale:

  • Windows Vista Home Basic e Windows Vista Home Premium: è ora possibile utilizzare legalmente (non ci sono problemi dal punto di vista tecnico) Windows Vista Home Basic e Windows Vista Home Premium anche in ambiente virtualizzato, sia su sistemi PC che Mac (possibilità prima limitata dal punto di vista della licenza alle sole versioni "aziendali" di Windows Vista).

Gli altri annunci sono invece legati alla strategia di Virtualizzazione Microsoft relativa soprattutto al mondo aziendale:

  • Acquisizione di Calista Technologies: è stata completata l'acquisizione di Calista Technologies, una azienda specializzata nell'ottimizzazione delle performance grafiche e della user experience per 3D e multimedia in ambienti virtualizzati e in scenari Terminal Services;
  • Office 2003 e Office 2007: entrambi i prodotti sono ora supportati per l'esecuzione in una "bolla applicativa virtualizzata" tramite Microsoft Application Virtualization 4.5 e SoftGrid Application Virtualization 4.2, anche side-by-side sulla stessa macchina;
  • Gestione centralizzata dei desktop aziendali: è stata ampliata l'offerta relativa al deployment e alla gestione centralizzata dei desktop aziendali, che comprende strumenti come  Microsoft Desktop Optimization Pack, Windows Vista Enterprise Centralized Desktop, i Terminal Services di Windows Server 2008;
  • Lancio di nuovi "Solution Accelerator": con il lancio di Windows Server 2008 saranno rese disponibili nel sito dedicato una serie di guide, risorse e strumenti per facilitare il deployment in azienda dei Terminal Services di Windows Server 2008, di Hyper-V, di Microsoft Application Virtualization.

Alcuni accordi riguardano in particolare la partnership con Citrix nel mondo della Virtualizzazione e l'interoperabilità con XenServer:

  • Citrix estenderà il supporto per Windows Server 2008 Hyper-V e Microsoft System Center a tutti i suoi prodotti per la virtualizzazione: XenDesktop, Presentation Server and XenServer;
  • Nelle prossime versioni di Microsoft System Center Virtual Machine Manager sarà possibile gestire direttamente Citrix XenServer, e Citrix svilupperà un software che permetterà lo spostamento delle VM da XenServer a Hyper-V;
  • Citrix XenDesktop si integrerà con Microsoft Desktop Optimization Pack e con le altre tencnologie per la gestione centralizzata dei desktop aziendali, come la gestione tramite System Center, e le offerte di Microsoft e Citrix saranno presentate insieme per facilitarne il deployment nelle aziende.

Trovate nel sito dedicato tutte le informazioni di dettaglio e le press release congiunte.

Renato

Comments
  • Ieri sono stati fatti importanti annunci relativamente la strategia di Virtualizzazione Microsoft, incluso il supporto per Windows Vista Home in ambiente virtualizzato e la strategia in ambito aziendale.

  • In questo periodo ho letto in giro molte domande su Windows Vista ed in particolare sulla SP1. Vorrei

Your comment has been posted.   Close
Thank you, your comment requires moderation so it may take a while to appear.   Close
Leave a Comment