Come sicuramente già saprete, c'è sempre qualcuno che tenta di giocare sulla paura e sulla disinformazione degli utenti.

Una ennesima mail che si spaccia come proveniente da Microsoft mette a rischio la sicurezza degli utenti un po' sbadati e qualche volta disinformati.

Quindi leggete le indicazioni di Feliciano e mi raccomando... Attenzione ai falsi!

Renato