Come già riportato da UgiMobile, la settimana scorsa è stato annunciato un nuovo prodotto della famiglia System Center, dedicato alla gestione dei dispositivi Windows Mobile: System Center Mobile Device Manager 2008.

Dalle notizie pubblicate, il prodotto sembra molto interessante, soprattutto per le aziende che hanno utenti con palmari e smartphone, che ormai stanno diventando sempre più ricchi di funzionalità e sempre più utili per chi lavora fuori sede.

Con System Center Mobile Device Manager sarà possibile gestire i dispositivi mobili utilizzando delle policy di Active Directory, ad esempio bloccando alcune funzionalità o alcune applicazioni del dispositivo mobile (per motivi di sicurezza o per policy aziendale), come comunicazioni Bluetooth, SMS/MMS, Wi-Fi, Infrarossi, email POP3/IMAP, fotocamera, applicazioni varie.

Sarà possibile cifrare il contenuto del dispositivo mobile, garantendo la sicurezza delle informazioni memorizzate, e sarà inoltre possibile inviare comandi di remote wipe ai dispositivi (persi, smarriti o decommissionati) tramite connessione GPRS/EDGE/UMTS/Wi-Fi.

Tramite il Mobile Device Manager le aziende avranno a disposizione reportistica completa (basata su SQL Server) sui dispositivi mobili utilizzati in azienda e potranno utilizzare Windows Software Update Services (WSUS) 3.0 per l'aggiornamento over-the-air dei dispositivi e per l'installazione e l'aggiornamento delle applicazioni.

Sarà possibile inoltre creare un accesso VPN ottimizzato, che consentirà ai dispositivi mobili di accedere alle applicazioni aziendale autenticando allo stesso tempo gli utenti che vi accedono e i dispositivi utilizzati.

Potete trovare le informazioni di approfondimento in queste pagine:

Renato