Giorno di novità oggi.

Microsoft ha annunciato che renderà disponibili le API di Windows Server Virtualization (a.k.a Viridian), ed in particolare le hypercall API, con copertura l'Open Specification Promise. Le hypercall API saranno rese disponibili al tempo del rilascio in RTM di Windows Server virtualization . Nel frattempo è possibile scaricare la documentazione in draft a questo link:

http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyId=91E2E518-C62C-4FF2-8E50-3A37EA4100F5&displaylang=en

Le hypercall API consentono la costruzione di soluzioni per ambienti IT dinamici basati su Windows Server Virtualization e sono disponibili per tutte le organizzazioni che vogliano integrare o estendere il loro software con Windows Server virtualization.

Trovate maggiori informazioni su questo annuncio sul blog ufficiale del team di Windows Server virtualization: http://blogs.technet.com/virtualization/archive/2007/10/24/windows-virtualization-hypercall-apis-available-via-open-specification-promise.aspx

Giorgio