Come spesso accade per la prima Cumulative Update (CU) dopo ogni Service Pack (SP), il tempo necessario al rilascio è molto breve, una o due settimane, per due motivi:

  • Dato che una certa SP, per motivi temporali e di
    test, non riesce ad includere tutte ultime CU relative alla SP precedente, la
    CU1 ha sempre un certo carattere di urgenza per permettere ai clienti di
    applicare la nuova  SP anche se hanno
    installato una CU non coperta da codesta SP;

 

  • Nel momento stesso in cui la lista delle hotfix
    da includere in una certa SP viene chiusa e si procede con i test finali,
    parallelamente si “apre” il progetto di lavorazione per la prima CU successiva;

Un esempio concreto:

  • Il Cliente ha installato in produzione SQL Server 2008 SP2 con CU5 o CU6;
  • Come da mio post precedente, la SP3 include solamente CU1, CU2, CU3 e CU4; 
  • In questa situazione non è consigliabile installare la SP3 altrimenti l’effetto immediato sarà quello di portare indietro il livello della versione di SQL Server a SP2 + CU4, ritornando quindi vulnerabili ai bug corretti in CU5 e CU6;

 ATTENZIONE: Oltre al problema ora enunciato, ce ne potrebbero essere anche altri dovuti a questa sorta di “downgrade”; è quindi caldamente consigliato installare la CU1 per SQL Server 2008 SP3 se avete inavvertitamente installato la SP3 “sopra” la SP2 con CU5 o CU6.

  • Fermo restando quello appena detto, è comunque ammissibile/consigliabile installare la SP3 sopra una istanza SQL con SP2 e CU5 o CU6 a patto di installare immediatamente dopo la CU1 per SP3.

 

Ok,  smarcata questa importante considerazione su cosa e quando installare, passiamo al pratico.

L’articolo di riferimento per la CU1 per SQL Server 2008 SP3 è il seguente:

Cumulative update package 1 for SQL Server 2008 Service Pack 3

http://support.microsoft.com/kb/2617146/en-us

 

NOTA: Essendo questo pacchetto la prima CU relativa alla SP3, un nuovo articolo di Knowledge Base è stato creato per tenere traccia di tutte quelle future relative alla stessa SP:

SQL Server 2008 builds that were released after SQL Server 2008 SP3 was released

http://support.microsoft.com/kb/2629969/en-us

Selezionando l’apposito link per scaricare l’aggiornamento, si può vedere che stavolta c’è un solo pacchetto da scaricare per piattaforma (x86, x64, IA64):

Vi ricordo che ogni pacchetto include gli aggiornamenti per tutte le lingue supportate, molto comodo anche se ciò comporta un sensibile aumento di dimensione totale.

Dopo il download del pacchetto da 177MB (versione x64), scompattiamo il contenuto in una directory temporanea giusto per dare un’occhiata alla struttura, per ottenere questo risultato lanciare il pacchetto da riga di comando con la solita opzione “/x” (senza virgolette); fatto questo,
dovete ancora lanciare l’eseguibile appena estratto, nuovamente con l’opzione /x”, ammetto che la cosa è fastidiosa :-( , in ogni modo, vi dico subito che non c’è nulla di eclatante, per questa volta le cose sono estremamente chiare.

Nel caso vogliate “esplorare” i possibili parametri con cui lanciare a riga di comando il setup, dovete aggiungere l’opzione “/?” come al solito, la spiegazione di quello che vedrete la potete ripescare da uno dei miei post precedenti sulla review delle CU, niente di nuovo.

Per quanto riguarda le hotfix importanti o critiche che Vi consiglio di verificare con attenzione, Vi segnalo le seguenti:

 

2530921: FIX: Incorrect results when you run an INSERT SELECT UNION ALL statement in SQL Server 2008 or in SQL Server 2008 R2

http://support.microsoft.com/kb/2530921

 

2542225: FIX: Assertion failure or other issues occur when you run a DML query against a table or view that has two indexes in SQL Server 2008 or in SQL Server 2008 R2

http://support.microsoft.com/kb/2542225

 

2574699: FIX: Database data files might be incorrectly marked as sparse in SQL Server 2008 R2 or in SQL Server 2008 even when the physical files are marked as not sparse in the file system

http://support.microsoft.com/kb/2574699

 

Se poi siete interessati agli scenari di replica, allora è consigliabile rivedere attentamente la fixlist di questa CU, ci sono 3 problemi di una certà gravità fissati.

Buon lavoro a tutti !

 

--Igor Pagliai--