Mike Reavey, Senior Director del Microsoft Security Response Center, oggi ha firmato un comunicato che annuncia il riascio di una nuova policy relativa agli aggiornamenti di sicurezza per il Windows Store. Di seguito il testo tradotto in italiano:

Ci impegnamo sempre ad adattare le nostre policy ad un mondo in continua evoluzione e con il nuovo Windows Store abbiamo valutato quale fosse il modo migliore di rilasciare aggiornamenti di sicurezza relative alle app Microsoft. Il nostro obiettivo è avere un sistema d'aggiornamento veloce, trasparente e indolore. Con queste premesse, abbiamo deciso di rilasciare gli aggiornamenti di sicurezza per le app del Windows Store appena sono disponibili. Questo sarà valido per le app Microsoft che sono installate tramite il Windows Store ed app come Mail che sono preinstallate in Windows 8 ma aggiornate tramite il Windows Store. Rilasciando aggiornamenti di sicurezza per queste app ci permetterà di aggiungere nuove funzionalità, risolvere problemi e migliorare la loro sicurezza.

Per garantire trasparenza, documenteremo tutti gli aggiornamenti di sicurezza per le app Microsoft nel Windows Store in un Security Advisory, che verrà rivisitato ogni qual volta un aggiornamento verrà rilasciato. Il processo d'aggiornamento tramite Windows Store sarà invariato - gli utenti dovranno semplicemente entrare nello store e selezionare l'aggiornamento da installare.

La nuova Windows Store App Update Policy è disponibile a questo indirizzo.

Gerardo Di Giacomo
Security Program Manager - MSRC