Nel precedente post abbiamo visto come generare lo script di creazione di una tabella su Sql Azure partendo dalla tabella SalesLT.Customer di AdventureWorksLT. Ora proseguiamo con un semplicissimo esempio di esportazione dati.

Creiamo un progetto di SSIS chiamato prjTransferToAzure (img1)

1  img1 

Inseriamo nel progetto un Data Flow Task aggiungendo dalla toolbox una ADO.NET Source (img2) che punta al Sql Server on-premise e una ADO.NET Destination (img3) che punta a Sql Azure editando la maschera relativa ai Mappings (img4)

2 3  img2

Per connettersi a Sql Azure è necessario utilizzare la Sql Server Authentication

tmp 4

img3

5 img4

A questo punto è sufficiente eseguire il task per trasferire le 847 righe della tabella SalesLT.Customer su Sql Azure

6 

img5

 

7  img6

8  img7

Se ora volessimo esportare il contenuto della tabella presente in Sql Azure in un file potremmo utilizzare l’utility bcp come evidenziato nell’immagine img8

1_bcp img8

Per evitare un errore di esecuzione del comando (img9)  è necessario passare il nome utente (parametro –U) nella forma [username]@[servername]

2_bcp img9