hit counter
Analisi di rischio sul rilascio di Sicurezza Microsoft – marzo 2011 - NonSoloSecurity Blog di Feliciano Intini - Site Home - TechNet Blogs

NonSoloSecurity Blog di Feliciano Intini

Notizie, best practice, strategie ed innovazioni di Sicurezza (e non solo) su tecnologia Microsoft

Analisi di rischio sul rilascio di Sicurezza Microsoft – marzo 2011

Analisi di rischio sul rilascio di Sicurezza Microsoft – marzo 2011

  • Comments 3
  • Likes

[English readers: you can find English links in this post for your convenience]

Microsoft ha pubblicato questo mese i 3 bollettini di sicurezza che correggono un totale di 4 vulnerabilità, come già anticipato:

Indicazioni per utenti finali: sono quelle consuete…

  • Assicuratevi di aver abilitato il meccanismo degli Aggiornamenti Automatici di Windows (consultate l’articolo 294871 se avete bisogno di chiarimenti) in modo da ricevere e installare automaticamente tutti gli aggiornamenti appena pubblicati che si applicano al vostro PC, senza alcuna necessità di intervento da parte dell’utente (a parte assecondare la necessità di un riavvio del sistema).

Maggiori dettagli tecnici per professionisti IT:

Il riepilogo degli aggiornamenti è disponibile a questo link “Microsoft Security Bulletin Summary for March 2011”:

Bulletin ID

Bulletin Title

Max Severity Rating

MS11-015

Vulnerabilities in Windows Media Could Allow Remote Code Execution (2510030)

Critical

MS11-016

Vulnerability in Microsoft Groove Could Allow Remote Code Execution (2494047)

Important

MS11-017

Vulnerability in Remote Desktop Client Could Allow Remote Code Execution (2508062)

Important

Lo strumento gratuito di rimozione di malware, il Malicious Software Removal Tool (MSRT), che viene mensilmente proposto agli utenti in questa occasione, questo mese aggiunge le seguenti famiglie di malware alla lista di rilevamento:

Feliciano

Other related posts/resources:

Comments
Your comment has been posted.   Close
Thank you, your comment requires moderation so it may take a while to appear.   Close
Leave a Comment