[English readers: you can find English links in this post for your convenience]

E’ stata rilasciata la RTM di Forefront Endpoint Protection 2010:

Forefront Team Blog > Announcing Forefront Endpoint Protection 2010! 

Oltre alle diverse innovazioni della piattaforma antimalware rispetto alle precedente versione (Forefront Client Security), una importante caratteristica di questa nuova release è la profonda integrazione con la soluzione di system management, System Center Configuration Manager 2007, a testimoniare l’intenzione strategica di far convergere in una soluzione integrata i due aspetti fondamentali di gestione dei sistemi, la Security e il System Management:

Server and Tools Business News Bytes blog > Forefront Endpoint Protection 2010 Released: Converging Desktop Security and Management

Le maggiori nuove funzionalità di FEP 2010 sono le seguenti:

  • Integration with Configuration Manager.  Single interface for managing and securing endpoints reduces complexity and improves troubleshooting and reporting insights.
  • New Antivirus Engine.  Highly accurate and efficient threat detection protects against the latest malware and rootkits with low false positive rate.  
  • New behavioral threat detection.  Protection against “unknown” or “zero day” threats provided through behavior monitoring, emulation, and dynamic translation. 
  • Windows Firewall management.  Ensures Windows Firewall is active and working properly on all endpoints, and allows administrators to more easily manage firewall protections across the enterprise.

I clienti con Volume Licensing potranno scaricare l’RTM a partire dal 1° gennaio 2011, ma tutti possono provare la versione trial già da oggi.

Contestualmente è stato rilasciato anche il FEP 2010 Security Management Pack (FEP SMP), l’add-on di System Center Operations Manager (SCOM) per monitorare in tempo reale le configurazioni di sicurezza di ben 16 workload/ruoli predefiniti di Windows: è reso disponibile al link del download della versione di prova.

Ieri è stata rilasciata anche la nuova versione di Microsoft Security Essentials (MSE) 2010, a testimoniare la comune piattaforma antimalware presente in tutti i prodotti Microsoft:

NonSoloSecurity Blog: Rilasciata la nuova versione di Microsoft Security Essentials 2010

Alla luce della disponibilità di un prodotto gratuito come MSE 2010,  che fornisce lo stesso livello di protezione antimalware di una soluzione commerciale come FEP 2010, un cliente potrebbe legittimamente chiedersi qual’è la differenza?

  • FEP 2010 fornisce una completa soluzione di sicurezza per l’endpoint (inteso come sistema finale, desktop/server) per ambienti aziendali, e include non solo la protezione antimalware, ma anche le funzionalità di behavior monitoring e firewall management protections.  Dal punto di vista degli aspetti di gestione, FEP 2010 include tutte le funzionalità centralizzate di configurazione, deployment e reportistica necessarie per ambienti complessi e comunque con un numero di sistemi tale di non poter permettere una gestione manuale (necessaria per MSE).
  • MSE 2010 è la soluzione GRATUITA adatta per proteggere dal malware (Spyware, Virus, Trojan e rootkit) i sistemi Windows originali (=non contraffatti/copiati) degli utenti finali e delle aziende fino a 10 PC. E’ necessario configurare e gestire manualmente MSE su ogni singolo PC.

Feliciano

Other related posts/resources: