hit counter
Rilasciata la nuova versione di Microsoft Security Essentials 2010 - NonSoloSecurity Blog di Feliciano Intini - Site Home - TechNet Blogs

NonSoloSecurity Blog di Feliciano Intini

Notizie, best practice, strategie ed innovazioni di Sicurezza (e non solo) su tecnologia Microsoft

Rilasciata la nuova versione di Microsoft Security Essentials 2010

Rilasciata la nuova versione di Microsoft Security Essentials 2010

  • Comments 3
  • Likes

[English readers: you can find English links in this post for your convenience]

Contestualmente al rilascio della versione RTM di Forefront Endpoint Protection 2010 di cui ho appena scritto:

NonSoloSecurity blog: Rilasciato Forefront Endpoint Protection 2010: inizia a realizzarsi la convergenza di Security e Management

è stata anche rilasciata la nuova versione di Microsoft Security Essentials (MSE) 2010, come indicato nel post di Forefront Endpoint Security.

Cosa aggiunge di nuovo questa versione rispetto alla prima rilasciata poco più di un anno fa?

  • Una nuova piattaforma di protezione antimalware: che offre una migliore capacità di rilevamento e rimozione del malware, assieme a migliori prestazioni. 

  • La funzionalità di Network Inspection System: per proteggere da attacchi via rete.

  • Migliori capacità di Scanning: è stato esteso l’uso di tecniche euristiche per identificare più velocemente i comportamenti riconducibili a malware e le tecniche di indagine per indivuare i rootkit

  • Milgiori prestazioni: potranno essere usati file di signature singoli per indirizzare il rilevamento di più varianti di malware, con il beneficio della migliore tempestività di protezione e di minore dimensione dei file di signature. Verranno anche usate tecnologie di caching al reboot, in modo da non perdere tempo e risorse nella scansione di file puliti.

Questo rilascio congiunto vuole testimoniare come la piattaforma antimalware utilizzata dai vari prodotti Microsoft sia la stessa, sia per i prodotti gratuiti come MSE che per quelli commerciali come FEP.

Riporto qui le considerazioni appena fatte nel post precedente per aiutare a dirimere i dubbi sulle differenze tra MSE e FEP:

  • MSE 2010 è la soluzione GRATUITA adatta per proteggere dal malware (Spyware, Virus, Trojan e rootkit) i sistemi Windows originali (=non contraffatti/copiati) degli utenti finali e delle aziende fino a 10 PC. E’ necessario configurare e gestire manualmente MSE su ogni singolo PC.
  • FEP 2010 fornisce una completa soluzione di sicurezza per l’endpoint (inteso come sistema finale, desktop/server) per ambienti aziendali, e include non solo la protezione antimalware, ma anche le funzionalità di behavior monitoring e firewall management protections.  Dal punto di vista degli aspetti di gestione, FEP 2010 include tutte le funzionalità centralizzate di configurazione, deployment e reportistica necessarie per ambienti complessi e comunque con un numero di sistemi tale di non poter permettere una gestione manuale (necessaria per MSE).

Feliciano

Other related posts/resources:

Comments
  • Da quando lo avete rilasciato come aggiornamento facoltativo, lo sto adottando per i pc di amici/parenti. Mi trovo molto bene, leggero e preciso!

    (Milgiori prestazioni) :-p

  • Ciao visto che sul sito ufficiale non se ne parla (o io non trovo maggiori approfondimenti), mi puoi spiegare meglio questa funzione? : "Verranno anche usate tecnologie di caching al reboot, in modo da non perdere tempo e risorse nella scansione di file puliti".

    Come funziona questo caching e' da abilitare da qualche parte, necessita della memoria virtuale attiva e sopratutto è disponibile anche per le versioni di windows xp a 32 Bit?

    Saluti

  • Tentando di installare Skype 5 la prima volta un malware mi ha rovinato l'hard disk, l'unico software che si è accorto del problema è stato PC Tools Firewall Plus, aggiornando le versioni dei software in dotazione e con una nuova installazione di windows XP SP3 (originale) le cose non sono cambiate. Il firewall PC Tools ha bloccato una minaccia evidente; mentre Security Essential è rimasto a guardare ed Internet Explorer 8 ha lasciato che si installasse un suo componente aggiuntivo che voleva farmi collegare al sito facemood.com. Quindi conoscendo la buona fede di Microsoft spero che facciano qualcosa. Io sono abbastanza esperto e me la sono cavata; ma un altro utente avrebbe dovuto comprare un computer nuovo... Distinti saluti Lex5

Your comment has been posted.   Close
Thank you, your comment requires moderation so it may take a while to appear.   Close
Leave a Comment