[English readers: you can find English links in this post for your convenience]

Leggo da SC Magazine che il programma del governo federale USA denominato FedRAMP (Federal Risk and Authorization Management Program) ha appena pubblicato un documento di 90 pagine per proporre le linee guida di valutazione degli aspetti di sicurezza dei servizi Cloud:

FedRAMP: Proposed Security Assessment and Authorization for U.S. Government Cloud Computing

Il documento punta ad essere una sorta di nuova “certificazione” degli aspetti di sicurezza per ottenere l’autorizzazione ad operare nell’ambito delle agenzie federali degli USA, ed è quindi probabile che sia preso a modello da diverse amministrazioni pubbliche in giro per il mondo nella valutazione degli aspetti di sicurezza dei cloud services da adottare.

Feliciano

Other related posts/resources: