[English readers: you can find English links in this post for your convenience]

Come già anticipato, Microsoft ha pubblicato martedì sera 10 bollettini di sicurezza che correggono un totale di 34 vulnerabilità.

Indicazioni per utenti finali:

  • Assicuratevi di aver abilitato il meccanismo degli Aggiornamenti Automatici di Windows in modo da ricevere e installare automaticamente tutti gli aggiornamenti appena pubblicati che si applicano al vostro PC, senza alcuna necessità di intervento da parte dell’utente (a parte assecondare la necessità di un riavvio del sistema). 

Maggiori dettagli tecnici per professionisti IT:

Il riepilogo degli aggiornamenti è disponibile a questo link “Microsoft Security Bulletin Summary for June 2010”, mentre i singoli bollettini tecnici sono i seguenti:

 

Bulletin ID

Bulletin Title and KB Number

Maximum Severity Rating

MS10-032

Vulnerabilities in Windows Kernel-Mode Drivers Could Allow Elevation of Privilege (979559)

Important

MS10-033

Vulnerabilities in Media Decompression Could Allow Remote Code Execution (979902)

Critical

MS10-034

Cumulative Security Update of ActiveX Kill Bits (980195)

Critical

MS10-035

Cumulative Security Update for Internet Explorer (982381)

Critical

MS10-036

Vulnerability in COM Validation in Microsoft Office Could Allow Remote Code Execution (983235)

Important

MS10-037

Vulnerability in the OpenType Compact Font Format (CFF) Driver Could Allow Elevation of Privilege (980218)

Important

MS10-038

Vulnerabilities in Microsoft Office Excel Could Allow Remote Code Execution (2027452)

Important

MS10-039

Vulnerabilities in Microsoft SharePoint Could Allow Elevation of Privilege (2028554)

Important

MS10-040

Vulnerability in Internet Information Services Could Allow Remote Code Execution (982666)

Important

MS10-041

Vulnerability in Microsoft .NET Framework Could Allow Tampering (981343)

Important

Lo strumento gratuito di rimozione di malware, il Malicious Software Removal Tool (MSRT), che viene mensilmente proposto agli utenti in questa occasione, questo mese aggiunge la seguente famiglia di malware alla lista di rilevamento:

Feliciano

Other related posts/resources: