L’emissione dei bollettini di sicurezza Microsoft di questo mese è caratterizzata dal rilascio di 6 bollettini, che risolvono in totale 9 vulnerabilità, purtroppo praticamente tutte tranne una caratterizzate da un elevato indice di sfruttabilità, come indicato dalla tabella riepilogativa dell’exploitability index, anche se è bene considerare il livello di severity per valutare il reale livello di rischio (solo 3 bollettini sono Critical e gli altri 3 sono Important).

PCfS-Microsoft Exploitability Index-2009-07

E’ bene sottolineare che questa emissione di bollettini ha indirizzato 2 dei 3 security advisory recentemente pubblicati, e in particolare:

Vi rimando alla pagina Microsoft riepilogativa per i bollettini del mese di luglio, sia per una descrizione sintetica (che trovate negli Executive Summaries), che per i puntatori ai singoli bollettini tecnici.

Lo strumento gratuito di rimozione di malware, il Malicious Software Removal Tool (MSRT), che viene mensilmente proposto agli utenti in questa occasione, questo mese aggiunge la seguente famiglia di malware alla lista di rilevamento:

  • Win32/FakeSpypro: è un altro trojan di tipo Scareware/Rogueware che tenta di spaventare l’utente con la segnalazione di infezioni per indurlo ad acquistare un prodotto antivirus.

Feliciano

Altri post/risorse correlate: