hit counter
Semel in anno licet sbloggare... e fare il cruciverbone! - NonSoloSecurity Blog di Feliciano Intini - Site Home - TechNet Blogs

NonSoloSecurity Blog di Feliciano Intini

Notizie, best practice, strategie ed innovazioni di Sicurezza (e non solo) su tecnologia Microsoft

Semel in anno licet sbloggare... e fare il cruciverbone!

Semel in anno licet sbloggare... e fare il cruciverbone!

  • Comments 6
  • Likes

Carissimi, a poche ore dall'atterraggio sul suolo natìo di ritorno da Atlanta, ...e dal bacio alla tanto agognata tazzina di caffé italica... ;-), sono qui a darvi testimonianza della mia esistenza online: sono tornato! Credo sia stato il mio periodo di astinenza dal blog più lungo mai fatto da quando ho cominciato: siete stati una intera settimana a digiuno!

CruciverboneNonostante fosse mia intenzione riuscire a bloggare anche dagli States, il ritmo dei meeting e delle sessioni è stato tale da farmi arrivare esausto alla fine di ogni giornata: ho quindi pensato fosse opportuno approfittarne per una pausa "depurativa"... sbloggare... sia per voi, che per me! Un po' come si fa in estate quando, per staccare dal lavoro, in spiaggia si fa il cruciverbone: io che sono un'appassionato di 'nimmistica non mi accontento più di quelli piccoli e quindi mi sono attrezzato con un cruciverbone gigantesco! Mi riferisco all'impressione che ho ricevuto dalla foto che ho fatto all'hotel Westin Peachtree Plaza di Atlanta (purtroppo non il mio albergo di quest'anno...), reduce degli effetti di un mini-tornado che ha flagellato la citta prima che arrivassimo (per fortuna).

Non sembra proprio un cruciverbone?

In realtà il titolo è mendace, altro che darsi ai cruciverboni! Come vi ho detto è stata una settimana frenetica, culminata nell'incontro aziendale Microsoft che è stato forse l'evento più bello di questi miei 10 anni in azienda: ho visto una Microsoft ispirata come non mai, consapevole della propria capacità di innovare e di poterlo fare su un numero incredibile di fronti (non su pochi come fanno praticamente tutti i nostri concorrenti), decisa a correre più degli altri! Ci sono diverse straordinarie novità che ci attendono nel prossimo futuro, non troppo lontano: non vedo l'ora di approfondirle e di poterne parlare su questo blog.

Are you ready? Si riparte!

Comments
  • <p>PingBack from <a rel="nofollow" target="_new" href="http://www.grabbernews.com/semel-in-anno-licet-sbloggare-e-fare-il-cruciverbone-1831.html">http://www.grabbernews.com/semel-in-anno-licet-sbloggare-e-fare-il-cruciverbone-1831.html</a></p>

  • <p>ok ma si spera che su vista sia piu elastico dato che tra defender.... e altri ...'antivitus' defender non &#232; antivirus ma in fatto di sicurezza si fa tanto poi l aggiornamento a defender...???? e le varie compatibilita tra defender e l antivirus? qui e sicurezza ma ..... &#232; difficile tenere bene le cose almeno come vedo e succede ciao </p>

  • <p>Guarda io sono stato per piu di un anno con Vista senza antivirus e senza problemi, </p> <p>Adesso per uso manutenzione ho installato One Care, e devo dire che non ti accorgi della presenza nel sistema, ed &#232; fondamentale per la manutenzione di Windows.</p> <p>PS. Feliciano quando torni voglio chiederti una cosa inerente a Windows Defender, anzi te lo anticipo adesso..</p> <p>ti ricordi quando Apple ha inviato Safari da Apple update (il software che s intalla con Itunes per chi ha un ipod o un iphone)</p> <p>bene la mela non si ferma e spara anche il servizio Mobile Me .</p> <p>Molti Pc user sono infuriati di questa superbia apple nei Pc Windows</p> <p>Potremmo aggiungere i software apple a windows defender? (intendo come trojan)</p> <p>grazie</p>

  • <p>@gio: scusami, ma non capisco bene la tua domanda, puoi aiutarmi a capire meglio il tuo dubbio?</p> <p>@dovella: su dai dovella... non fare il permaloso cos&#236;... ;-). Approfitto poi per ribadire che nessun computer dovrebbe esser lasciato senza antivirus: buona parte del malware l&#224; fuori fa leva prima di tutto sulla debolezza dell'utente, pi&#249; che del sistema operativo. </p>

  • <p>No Feliciano la questione &#232; ampia e ben articolata, </p> <p>Ho gia creato un putiferio su Channel 9 e parecchi mi davano ragione , ad esempio se domani si sveglia google e ci spara nel desktop google maps, toolbar, serch desktop etc, che facciamo? poi si sveglia yahoo con le toolbar i gadget &nbsp;e cosi via, non parliamo ?</p> <p>Ho sfidato tutti a mostrarmi un solo software Microsoft che si autoinstallase, ed un solo ragazzo se ne &#232; uscito con la suite Live,</p> <p>Per prima cosa la suite Live non s'installa da sola ma hai bisogno dell'installer, ,poi devi selezionare manaualmente ogni software per poi aggiungerlo al Download.</p> <p>Questo &#232; un comportamento sano e corretto nei confronti dell'user.</p> <p>Tu sei un esperto preparatissimo a livello mondiale</p> <p>rispondimi con sincerit&#224;</p> <p>E normale questa strategia rude ed invasiva?</p> <p>Francamente non noto nessuna differenza tra un Worm ed un software Apple e per questo insisto nell'inserire in Windows Firewall ogni software che da update ne installa altri diversi.</p> <p>Quando scarichi Java mica ti ritrovi Open Office nel PC?</p> <p>Se scarichi Flash mica ti danno la suite adobe in trial?</p> <p>So che &#232; facilissimo andare nel pannello di controllo e cliccare su Unistall</p> <p>ma non capisco quale diritto pu&#242; esercitare Apple nel mio PC.</p> <p>Mi piacerebbe chiamare l EU e chiedere le API di Itunes da portare in WMP 11 , cosi per trasferire i file nell Ipod non avremo piu bisogno di quel software (e parlo per la massa perch&#232; io uso Floola )</p>

  • <p>Feliciano, ho prenotato una suite di sicurezza all'ultimo piano di quel palazzo. Possiamo stare vicini... vicini...</p>

Your comment has been posted.   Close
Thank you, your comment requires moderation so it may take a while to appear.   Close
Leave a Comment