hit counter
Microsoft Surface: un giorno mio nipote dirà "il nonno c'era!" - NonSoloSecurity Blog di Feliciano Intini - Site Home - TechNet Blogs

NonSoloSecurity Blog di Feliciano Intini

Notizie, best practice, strategie ed innovazioni di Sicurezza (e non solo) su tecnologia Microsoft

Microsoft Surface: un giorno mio nipote dirà "il nonno c'era!"

Microsoft Surface: un giorno mio nipote dirà "il nonno c'era!"

  • Comments 2
  • Likes

Se siete blog-addicted, sarete stati già inondati da post che parlano di questa meraviglia, Microsoft Surface ! Anche i media tradizionali ne stanno parlando molto, e questo di solito si traduce per me in attività extra-time di PR ... :-)... per spiegare a familiari e amici di cosa si tratti. Se non sapete ancora nulla dovete rimediare in fretta (vi rimando ai video del sito ufficiale e al post dell'amico Vincos che linka altri video), perché non potete perdervi questo momento magico, quando vede la luce una tecnologia ed un approccio innovativo che nel tempo cambieranno il nostro modo di vivere. E' per questo che questa notizia non poteva mancare nel mio blog, nonostante poco attinente con la sicurezza (è proprio così ? Continuate a leggere fino alla fine...), mi piaceva immaginare di aver fermato in un mio post questo istante "epocale", come il titolo scelto lascia immaginare. In questo mare di post ci sono anche un oceano di commenti, belli e brutti, entusiasti e scettici, documentati e vaneggianti ... e quindi eccomi qui ad aggiungere un pò di sale e pepe alle informazioni! Iniziamo: cosa è Microsoft Surface ? NON è un nuovo computer, è una nuova periferica connessa ad un computer che combina hardware, software e servizi web-based, e questo insieme lo fa diventare una nuova categoria tecnologica, il Surface Computing, caratterizzato da 4 elementi fondamentali: Direct Interaction, Multi-Touch, Multi-User, Object Recognition. Chi dice che non c'è innovazione si sbaglia: anche se può sembrare che i 4 elementi citati siano già presenti singolarmente in altri prodotti, non lo sono nel modo in cui li intende Microsoft Surface e, soprattutto, non esiste nulla che li combini in un solo prodotto, e questo abilita scenari e funzionalità impensabili fino ad ora (ditemi se questo non è progresso ...). La Direct Interaction è la filosofia di base che guida la visione del Surface Computing: abbattere le tradizionali barriere tra le persone e la tecnologia, rendendo immediato e intuitivo l'accesso all'informazione digitale (il sogno di ogni film di fantascienza ancora oggi...). Il Multi-Touch non ha nulla a che vedere con quanto esiste in altri prodotti (tipo iPhone): questo è un sistema vision-based, non "capacitivo" (termine ingegneristico che rivela l'uso di condensatori e di giochi di campi elettromagnetici per realizzare il touch-screen), vengono usate 5 camere all'infrarosso con un sistema di riconoscimento di immagini che permette quindi di apprezzare non solo il tocco (multiplo) ma anche i gesti e i particolari (come la granulosità di una pennellata... fantastico...). Il Multi-User ha condizionato la scelta del "tavolino" come prima soluzione: favorire l'incontro e la collaborazione tra le persone, faccia a faccia, mani tra le mani (non fate pensieri impuri ...;-)) ... lasciatemi dire: l'attenzione per la centralità della persona è l'elemento di strategia che sta caratterizzando gli sforzi di innovazione di Microsoft (vedi anche CardSpace-IDMS) e questa è la parte che mi entusiasma e mi emoziona di più, meravigliosa e imbattibile! L'Object Recognition diventerà rivoluzionaria quando verrà estesa dal Device Synching, la possibilità che il riconoscimento di un oggetto possa scatenare una risposta "digitale", tra cui il trasferimento di dati: i video mostrano questa possibilità che è già reale e funzionante, ma non sarà presente nella prima versione di Microsoft Surface. Perché non subito ? Perché si sta ancora valutando quale sarà lo standard migliore per le tecnologie wireless di comunicazione e identificazione (per ora si sta valutando con interesse RFID ed NFC) in modo da poter essere usato con il maggior numero di periferiche. Questo mi dà spunto per chiudere con un pensiero rivolto agli aspetti di sicurezza (non potevo farne a meno): con Microsoft Surface nasce anche la "Surface Security" ? Ci torneremo sicuramente: il Device Synching è proprio la funzionalità che più si espone alle valutazioni di sicurezza, dal momento che abiliterà la trasmissione di dati personali e i pagamenti elettronici: potete quindi immaginare quanto la sicurezza sarà importante. Il mio blog non mancherà di aggiornarvi su queste evoluzioni: allacciate le cinture e salite a bordo, si parte ... verso il futuro !!!

Comments
  • <p>Bell'articolo ^-^</p> <p>Ti segnalo il mio sull'argomento:</p> <p><a rel="nofollow" target="_new" href="http://www.vistablog.it/?p=924">http://www.vistablog.it/?p=924</a></p>

  • <p>La mia passione per Surface (chiss&amp;#224; quando potro averne uno tutto mio...) mi porta a segnalarvi</p>

Your comment has been posted.   Close
Thank you, your comment requires moderation so it may take a while to appear.   Close
Leave a Comment