hit counter
Certificazioni di sicurezza e dintorni - NonSoloSecurity Blog di Feliciano Intini - Site Home - TechNet Blogs

NonSoloSecurity Blog di Feliciano Intini

Notizie, best practice, strategie ed innovazioni di Sicurezza (e non solo) su tecnologia Microsoft

Certificazioni di sicurezza e dintorni

Certificazioni di sicurezza e dintorni

  • Comments 1
  • Likes
 

Lo so, mi avete dato per disperso... ma il fatto è che anch'io lavoro seriamente, e per ora mi capita di doverlo fare ancora spesso (ma volentieri) ...  ;-)) ...

Volevo riportarvi le mie considerazioni sul security talk AIPSI di ieri sera sulle certificazioni di sicurezza. Intanto devo ammettere che il formato dell'appuntamento è davvero azzeccato: molta interazione, con il pubblico perfettamente parte della discussione, tema affrontato da più punti di vista, moderatore brillante (Gaetano Di Blasio) ... un evento proprio bello! Quindi vi consiglio di non mancare i prossimi appuntamenti di questo tipo.

Riguardo a quanto è emerso e che ritengo degno di nota devo dirvi che, a parte l'indiscutibile valore delle esperienze portate da Marco Misitano e da Alessio Pennasilico, sono rimasto piacevolmente sorpreso dall'apprendere l'evoluzione dell'offerta universitaria sul tema della sicurezza presentata dal prof. Roberto Giacobazzi (Preside della Facoltà di Scienze MM.FF.NN. dell'Università di Verona).

Fa molto piacere sapere che l'università non è più quella "obsoleta" istituzione, slegata dalla realtà, ignara del tema sicurezza e incapace di fornire contenuti attuali e direttamente spendibili nel mondo del lavoro che ho conosciuto io nell'ormai lontano  quinquennio 1990-1995. L'apertura del mondo accademico all'interazione aperta con i fornitori di tecnologia per miscelare sapientemente il valore del metodo, dell'approccio alla ricerca scientifica e della stessa applicata ai prodotti/tecnologie  reali è davvero benvenuta e va supportata: mi auguro, e mi impegnerò anche personalmente, che Microsoft sappia dare il suo contributo in tal senso, in un clima di aperto confronto con le piattaforme alternative.

Per chi si avvicina ora agli studi universitari credo che sia davvero una buona notizia sapere che il suo percorso formativo possa garantire degli strumenti per agevolare il suo inserimento nel mondo del lavoro. Per chi cerca invece un completamento della propria professionalità è altrettanto utile poter disporre di master che sappiano colmare in modo esauriente le competenze, con il massimo livello di aggiornamento e attualità possibile, e con un'attenzione particolare a temi non strettamente tecnici ma più operativi/organizzativi/strategici. A questo riguardo, la discussione non mi ha purtroppo permesso di segnalare come ritengo personalmente importante completare il proprio skill-set di sicurezza con competenze nell'ambito Service Management: sono discipline che aiutano a comprendere a fondo le problematiche correlate agli aspetti di gestione delle realtà IT, e ad acquisire un metodo strutturato di analisi. La disciplina che adottiamo in Microsoft è il già citato (nelle risorse di questo mio post) Microsoft Operations Framework (MOF), diretto adattamento e adozione del modello IT Infrastructure Library (ITIL): se non li conoscete già, cominciate a darci un occhio, poi ci torneremo su insieme focalizzandoci più nel dettaglio degli aspetti di sicurezza.

Quello che invece ho avuto modo di segnalare, e mi sembrava non fosse assolutamente noto ai più, è la  nuova generazione di certificazioni Microsoft, pensata appunto per fornire due ulteriori livelli di competenze oltre a quella strettamente tecnica relativa ai singoli prodotti: oltre alle "Technology Series" vi sono le "Professional Series" e le "Architect Series".

Per chiudere, segnalo l'intervento di Maurizio Mapelli (AIPSI) che ha giustamente sottolineato l'importanza delle certificazioni che siano in grado di "localizzare" le competenze di sicurezza rispetto alle necessità nazionali: la compliance alla normativa è sicuramente il maggior driver per gli investimenti in questo ambito in Italia, e quindi la nuova certificazione LoCSI di AIPSI è sicuramente  in grado di dare sicuro valore aggiunto alla nostra professionalità.

Non so voi, ma io sto già studiando la pila di leggi e normativa ... non finisce più...

Comments
  • Lo so che per qualche prevenuto (ed anche un po' in arretrato sugli ultimi 5 anni di evoluzione tecnologica

Your comment has been posted.   Close
Thank you, your comment requires moderation so it may take a while to appear.   Close
Leave a Comment