Articolo originale pubblicato mercoledì 27 giugno 2012

Visto il grande successo che ha avuto il post iniziale sul rilascio di OCAT, vogliamo informarvi che è appena uscita la versione 2.0 di questo strumento, con numerose funzionalità che avevate richiesto!

Se avete OCAT v1 installato, l'installazione di OCAT v2 lo rimuoverà automaticamente.

Ecco le principali funzionalità che sono state aggiunte in OCAT versione 2:

  • Download automatico delle nuove regole di rilevamento

Man mano che creeremo nuove regole per rilevare problemi o raccogliere ulteriori informazioni sul profilo Outlook degli utenti, inseriremo in Internet un nuovo file delle regole aggiornato. Con la configurazione predefinita di OCAT versione 2, lo strumento verificherà automaticamente la presenza di un nuovo file e, in caso affermativo, richiederà di essere aggiornato.

  • Download automatico dei file di installazione di OCAT

Man mano che aggiorneremo e ottimizzeremo l'applicazione OCAT di base, inseriremo in Internet un nuovo file di Windows Installer (con estensione msi) sotto forma di pacchetto. Con la configurazione predefinita di OCAT versione 2, lo strumento verificherà automaticamente la presenza di un nuovo file e, in caso affermativo, richiederà di essere aggiornato.

  • Aggiunta dello strumento CalCheck

Lo strumento di verifica dei calendari (CalCheck) per Outlook è un programma da riga di comando che ricerca gli eventuali problemi nei calendari di Outlook. Questo strumento ora è incluso in OCAT e consente di ricercare e segnalare eventuali problemi noti relativi agli elementi del Calendario principale.

  • Aggiunta di nuove regole di rilevamento

Per perfezionare in modo significativo l'elenco dei problemi noti rilevati da OCAT, nella versione 2 di tale strumento sono state aggiunte circa 75 nuove regole.

  • Migliore supporto per Outlook 2003

OCAT v1 supporta Outlook 2003 con analisi offline, ma la maggior parte degli utenti lo ignora a causa dell'errore che viene visualizzato quando si tenta di eseguire un'analisi online.

  • Versione da riga di comando di OCATcmd.exe

In OCAT versione 2 è inclusa una versione da riga di comando (OCATcmd.exe) dello strumento, che può essere utilizzata dagli amministratori per analizzare i computer delle loro organizzazioni. Leggere il file OCAT v2 supplemental information download.docx per avere informazioni dettagliate su come utilizzare la versione da riga di comando di OCAT.

Quest'ultima funzionalità è anche quella che ci ha consentito di includere OCAT v2 in Outlook Baseline Diagnostic.

Per l'invio di commenti o di suggerimenti per migliorare OCAT, fare clic sul collegamento feedback nella sezione See also nel riquadro sinistro di OCAT. Verrà aperto un nuovo messaggio di posta elettronica indirizzato a OCATsupp.

Greg Mansius

Questo è un post di blog localizzato. L'articolo originale è disponibile in Microsoft Outlook Configuration Analyzer Tool (OCAT) v2 released.