Articolo originale pubblicato martedì 23 agosto 2011

Nelle ore scorse, il team addetto al programma Analisi utilizzo software di Exchange ha rilasciato l'aggiornamento cumulativo 5 per Exchange Server 2010 SP1 nell'Area download.

Questo aggiornamento riguarda una serie di problemi segnalati da clienti e rilevati internamente dopo il rilascio della versione SP1. Per ulteriori informazioni, vedere l'articolo della Knowledge Base 2582113 sull'aggiornamento cumulativo 5 per Exchange Server 2010 Service Pack 1.

Desideriamo segnalare che questo aggiornamento cumulativo contiene la versione Exchange 2010 SP1 della modifica descritta nell'articolo della Knowledge Base seguente:

    2543879 Un allegato PDF da un client di posta elettronica di Mac non viene visualizzato quando si utilizza Outlook 2010 per aprire il messaggio di posta elettronica in un ambiente Exchange Server 2007 SP3

Desideriamo segnalare in particolare le correzioni seguenti incluse in questa versione:

  • 2556352 MoveItem restituisce un valore ChangeKey vuoto
  • 2555850 Impossibile eliminare una cartella il cui nome contiene un codice carattere specifico
  • 2490134 Il download ZIP di OWA non funziona per alcuni messaggi a causa della presenza di caratteri non validi nell'oggetto

Alcuni articoli della Knowledge Base sopra indicati non sono replicati o disponibili al momento della pubblicazione di questo post. Se non si riesce a visualizzarli, riprovare nelle ore successive.

La disponibilità di questo aggiornamento in Microsoft Update è prevista per la fine di settembre. Il rilascio dell'aggiornamento cumulativo 6 per Exchange Server 2010 Service Pack 1 è attualmente previsto per il mese di ottobre 2011.

Note generali

Nota per gli utenti di Exchange 2010 che utilizzano la versione in lingua araba ed ebraica: con il rilascio del Service Pack 1 abbiamo introdotto due nuove lingue, l'arabo e l'ebraico. Attualmente stiamo modificando i programmi di installazione in modo da incorporare queste due lingue. Gli utenti che eseguono una di queste due versioni devono scaricare e installare la versione in lingua inglese dell'aggiornamento cumulativo contenente le stesse correzioni.

Nota per gli utenti di Forefront: gli utenti che eseguono Forefront Security per Exchange devono eseguire alcune importanti operazioni dalla riga di comando nella directory di Forefront sia prima che dopo il processo di installazione dell'aggiornamento cumulativo. Se tali operazioni non vengono eseguite, i servizi di Exchange per l'archivio informazioni e il trasporto non verranno avviati dopo l'applicazione di questo aggiornamento. Prima di installare l'aggiornamento, disabilitare Forefront utilizzando il comando seguente: fscutility /disable. Dopo l'installazione dell'aggiornamento, abilitare di nuovo Forefront eseguendo il comando fscutility /enable.

Brent Alinger

Aggiornamento del 24/08/2011: corretto il collegamento all'articolo della Knowledge Base 2543879.

Questo è un post di blog localizzato. L'articolo originale è disponibile in Released: Update Rollup 5 for Exchange 2010 SP1