ArgoLab

Appunti di un consulente Microsoft di infrastruttura

Buon Anno...

Buon Anno...

  • Comments 1
  • Likes

Rieccomi a bloggare dopo 3 settimana "durette". Da sempre, avvicinandosi il Natale, i ritmi e il  lavoro aumentano sottraendo inevitabilmente tempo ad altre attività (in primis il blogging).

Devo dire, ad onor del vero, che non sono il solo.

Dando una breve scorsa ai blog che ultimamente leggo più di frequente, Ben Hunter non blogga da novembre, così come Micheal Niehaus. Sono giustificato? eh eh... se si fermano loro, a noi mortali è concesso?

Per scelta ho "staccato" completamente la spina durante le vacanze Natalizie. Cosa ho fatto? Il PC era acceso ma... mi sono dedicato ad altro. Babbo Natale mi ha regalato (in cambio di una strisciata della mia Carta di Credito) una fantastica Canon EOS 400D, la "base" delle Macchine Forografiche Reflex Digitali della Canon. Quindi mi sono dedicato a studiarla e a capire quali ottiche comprare.

Anno nuovo vita nuova? In parte si. Fortunatamente il mio lavoro non mi fa mai annoiare. Di cosa mi sto occupando in questo momento?

Sto lavorando ancora sui temi caldi del 2007 (Deployment e Management con BDD - Microsoft Deployment che ci sta dando delle belle soddisfazioni ovunque la proponiamo); in questo momento preciso sto configurando in in laboratorio una soluzione di monitoring di Exchange 2007 utilizzando Operations Manager 2007 con tutti i fiocchi inclusi (reportistica, Audit Collection, ecc ecc). Molto carino ACS: ho aggiunto un utente nel gruppo Domain Admins e in pochi secondi ACS me lo aveva segnalato aggiornando un report. Fa quello che dice (che non è poco!).

Che bolle in pentola?

Sto supportando dall'esterno (molto poco, devo dire... grazie anche a colleghi eccezionali) un progetto di deploy di Hyper-V su un Windows 2008 Server Core che dovrà essere configurato per gestire 4 macchine virtuali. Progetto molto interessante, specialmente per le implicazioni tecnologiche che ci stanno dietro: prodotto nuovo con funzionalità molto interessanti, c'è da studiare bene la gestione (di questi server ce ne saranno qualche centinaio da gestire in giro... ovviamente centralizzati.). Come? SC Virtual Machine Manager, ovviamente. Ma la versione che supporterà Hyper-V non sarà disponibile a breve, per cui occorre studiare una soluzione Tattica (tattica=provvisoria) e una soluzione definitiva. Con la speranza che, tipico delle realtà italiche, le parti non invertano (provvisorio=definitivo).

Insomma... Welcome Back a tutti! E Buon 2008!

Comments
Your comment has been posted.   Close
Thank you, your comment requires moderation so it may take a while to appear.   Close
Leave a Comment